Archivi tag: buiti

miti del buiti

beti ngomo, suonatore di arpa ngombi

ciclo di miti e riti di varie confraternite del Buiti
Il Bwete è musica onnipresente, rituale e simbolica. Gli strumenti usati nelle veglie (dette ngozè), sono tamburi, sonagli, corni, e, nel ruolo centrale, ngombi e mongongo, veicoli della voce degli antenati e degli spiriti mobilizzati nei rituali. Ngombi è cuore rituali disumba (branca madre del bwete, nata dal culto degli antenati) mentre nel misoko (branca terapeutica e visionaria nata/sviluppata nel XX secolo) predomina il mogongo, pure presente nell’altra branca. Le masimba sono interludi liberi tra i canti del bwiti. La parola masimba designa, sia i preludi attraverso i quali l’arpista accorda il suo strumento improvvisando liberamente, sia un idea di debutto, di prima espressione vocale dal seno materno cosmico, simboleggiato da YaMwei (vedi L’arc et la harp, dove Pierre Sallée scrive del rapporto semantico tra la forma musicale e le sue connotazioni iniziatiche).

Continua la lettura di miti del buiti

arpa ngombi

arpa ngombi
arpe del Gabon (ngombi), strumenti di narrazione storica e cosmica

O terra del sole / Congo misterioso /
O splendida valle / del re Makoko /
cantate la fama / del comandante /
monsieur de Brazzà / esploratore scalzo
.

(vedi miti delle confraternite Buiti) ..

Autodidattica
1) leggere il lavoro dell’etnomusicologo francese Pietre Sallèe L’arc et la harpe, (sintesi in italiano nel poema agrobuti) e la tesi di Julien Bonhomme Le miroir et le crâne (nganga-a-misoko)
2) acquista un arco a bocca (marranzano / schiacciapensieri) e un arpa ngombi (petit e grand cerimonielle) del Gabon Continua la lettura di arpa ngombi