asparago

asparago selvaticoASPARAGO Selvatico (Asparagus acutifolius), pianta arbustiva perenne, rustica e sempreverde, può vivere cent’anni, cresce spontanea in Italia e, come l’olivo, tollera siccità e alte temperature, terreni sassosi o superficiali, rifuggendo il ristagno.

Umbri e Piceni da sempre, conoscono sinergia tra asparagi, oliveto e galline, concime e diserbo, sano habitat a gallina; asparago fornisce frutti e insetti al pollo vorace che mangia i parassiti, dell’olivo e asparago. Olivo esige il sole, Asparago vegeta in sua ombra, consociazione vantaggiosa, in oliveti, vigneti e orti, mentre in pieno campo, soffre le infestanti, essendo sarmentoso, non crea dense siepi;
è diffuso nelle pinete, litoranee e romagnole,
e asparagine sono dette, arbusti dell’asparago
che crescono felici, sul terreno del sottobosco
con fortissima presenza, di micelio nel suolo.

Continua la lettura di asparago