AGROBUTI (ogni cosa che realizzi e valorizzi l'umano, senza test-atomici)
Home 首页  |  64 storie 漫画  |  Poemo  |  karaoke音乐 mp3  |  video 视频 mp4  |  Elders 先民 ป่า  |  Domus 家 เพิง  | 
AB video 月 | 老子 Lǎozǐ poeta | 64story esagram | music & songs | 24canti bwiti | canto d'arpa | ebook & links | ZH-IT dictionary 中意交流 |

01.AGRO risorse (cielo 天tiān, terra 土, acqua 水shuǐ, fuoco 火huǒ, cibo/qi acido-basico)

December十二月, il pettirosso (uccellino dell'inverno) scende a valle a trovar clima più clemente e briciole di cibo attorno alle case. Kinaciau coglie nespole e kaki da ammezzir,e piccolo freddo 有点冷 yǒudiǎn lěng | Fruktoj水果shuǐguǒ (Nespolo, Kaki, Arguta | Limone (ago) arancio, cedro manobudda, Kumqat, ponciro, mandarini, lime, pompelmo | Gelso-bianco/nero | Mirtilli- (conilopide, siberiano, ugni, calafate, crespino, | Fragola (fragolabosco, ananassa | Schisandra, Gǒuqǐ枸杞, níngxià | semine luna calante/crescente, le 4 stagioni nell'orto

January一月 Inverno 冬天 dōngtiān (neve, tramontana/buran 多风冷 duō fēng lěng, grande freddo 非常寒冷 fēicháng hánlěng) 3 gennaio, la terra è più vicina al sole (perielio), gli Aironi litigan furiosi per gli avanzi di una preda o un buon posto di pesca, il cinghiale scava buche in cerca di radici | metà Gennaio: letame di pollaio, sotterro tronchi morti | Casa jiā, villaggio村cūn (santuario, capanna di butteri) ACQUA 水氵shuǐ ☵ (600Litri/anno, 6scorte o 5 da 120L | bere-cura, igiene, fomenti, pediluvi, amaroli, feste, sauna, enema, dieta, indigestione, malaria, mare海hǎi, fiume河hé, neve雪 xuě, nubi, pioggie 雨 yǔ, swale, cisterna, siccità/deserto 沙漠shāmò, Cielo☰ 天qián, luna | Vento ☴ 風xùn | Montagna ☶ 山shān (vulcano, cenere), terremoto | Fuoco ☲ 火lí (falò, febbre | qi气 (earthing, ober, cem, dna, elettroni,fotoni, gravitoni, magnetite, Tesla-Ighina, Ferlini, Warburg, Jung), tufo/radon | Terra ☷ 地kūn (Argilla-caolino 高岭, argillaverde ventilata, fanghi, Saline鹵lǔ (NaCl), borace, bicarbonato, nigari-tofu, Magnesio, lisciva, calce-calcare, calcio, mercurio, arsenico, natrun, salnitro, zolfo-solfatare candelotti | Microrganismi 细菌xìjùn (pennicillum, batteri, carie, plasmodio, virus, enzimi, lieviti, pH, ormon, Digestione, etilene, humus, compostaggi, macerati, metano, minerali, simbiosi, biofitofarmaci | Foresta森林 (Alberi木mù toscani, bosco, lucus, selva, boscaglia, Quercia (Rovere, Roverella-foglie | abete, betulla-berjòza, Pino -linfa, Cipresso, ginepro, Castagno, Catalpa, eucalipto, magnolia, tiglio, platano, sambuco, Corniolo-Sanguinello, Evonimo, Salice, Gingko, Bambù竹zhú, Acacie (gommarabica, robinia, yopo, virola, balchè, jurema), araucana, Noce-noci (pecan), carrubo, dattero, Pistacchio, lentisco, anacardio, Mandorlo, Melograni (roscio, dencavallo) | Corbezzo | Azzeruolo, biancospino, piracanta | Giuggiola, marruca | olivello | goumi, Feijoa | Asimina | noni, durian | banano | papaya, ananas, avocado, guayaba, acerola, aronia | Attrezzi, potature-varie, forma-naturale, Innesti (spacco, scudo) | Permacultura (chacra/perù, malawi, milpa, loca, terrazze, orto-rialzato, forest-food, dry-farming, portugal, brasil-orzo, contadini, 89lady, britain, france, india (dongria/avatar, ladakh 2, 3, 4, maharastra, meghalaya, assam, nagaland | john-di-liu#1cina, phiri-maseko, strampelli, vavilov, fukuoka (japan, grecia) bill-mollison | geoff-lawton | emilia-hazelip | sepp-holzer | rabhi-usseini)

February 二月 (freddo-ventoso, nei prati ed incolti, appaiono mille fiori gialli di farfara (tussilagine) che, di giorno, invita i primi insetti impollinatori | | UOVA 480/anno | Galli, galline 鸡jī, pulcini, Mangime 300kg/anno, tacchino, oca鹅é, anatra 鸭yā) | metà Febbraio: espianti-trapianti alberelli difficili, humus maturo attorno alberi frutti, semina orzo invernale, Martin nel suo tepee celebra Kayumari. In campagna da qualche settimana son comparse erbe primaverili e commestibili di sapore forte, alcune adatte per sauna-erbe (lauro, allium, ginger, timo), e altre usate da Emilia per fare Misticanza di stagione (fine gennaio – metà febbraio), usa foglie basali, germogli, foglie e radici, suo equivalente lessato è detto Acquacotta e ricette (insalate-minestra, erbe eduli, erbe Venete | pratolina/primofior, rosolaccio, caccialepre/aspraggine, crespigno, pimpinella, ruchetta/rucola, buglossa, porcacchia, raponzoli, oiosa/tordilio, Cicoria/mazzocchi, radicchio, radicchiella, Tarassaco/piscialetto, silene/strigoli, acetosa oxalys, crescione, lattughello, finocchiella, crisantemo, zuppa-funghi, zuppa-portulaca-finocchio, bardana, brodo-malva, panzanella, uova buonenrico, Risotto-erbe, spaghetti-erbe, cannelloni-lapsana, cucina-mapuche, nixtamal/polenta | Pizza | crostata | kefir, yogurt | canapa olio e semi (zuppe, tsampa, insalate, focacce-fiori, pastasciutte, risotto-giallo, risotto-fiorizucca, minestra-orzo, pesce, zucchine, uova, frittata-cipolle, omelette-asparagi, patate, fruttolone, cake, cioccolato, bevande, limoncello) | Erbalista (tisane/infusi, decotti, macerati, balsamo-tigre, cancro/cure, Essiac, flora-batterica, clorofilla || Alghe (plumaria, posidonia, iziki, kombu, wakame, nori, porfira-rossa, ulva-lactuca, cintura-nettuno, clorella, klamath, agar, Spirulina/tecuitlatl (france, africa, perù, spagna, tailandia)

March三月 grande freddo, potatura olivi; prep letti di semina con vanga, rastrello e zappa per solchi; debbio di ramaglie, raccolta cenere; trapianto aromatiche, fragole, mirti | metà Marzo patate nei solchi, semina d'orzo 麦片 tra trifoglio; in campo cenere, pacciame | fine Marzo semina rape-ravanelli, rucola, piselli, etc, acqua+pollina ad alberelli frutto; cogli Asparagi (acutifolius, coltivato, consociato), cicorie, broccoli | Carciofo, cardi (acanzio, cardomariano, carlina, cirsium, onopordon | 韭 Erbe Aromati (Calendula, cineraria, Mirto, Agrimonia, Artemisia, Lippia, ballota, betonica, lamia, parietaria, Gramigna, Trifoglio rosso, Aparine, fumaria, linaiola, verbasco, senecio, piretro/tanaceto, camomilla, arnica, issopo, verbena-scoparia, skapastora, cataria 猫薄荷, matatabi, valeriana, valerianella, ortica f/m, fienogreco, altea, scilla, tribolo, eufrasia |

April 四月 (Primavera 春天 土豆 chūntiān) arrivano rondini, mese di amori, corteggiamenti e nozze di animali: il merlo insegue la compagna e il passero cinguetta in continuo con la coda a ventaglio, 雨yǔ | PULCINI (mag) || Animali 动物, Cacciatore/preda, Anfibi两栖类liǎngqīlèi (tartaruga, rana/granulari, rospo, tritoni) | Pesci鱼类 yúlèi (luccio, anguille, misgurno, carassio) | ornitorinco | Uccelli 鸟类 niǎolèi (fringuelli, pavoni, paradisee, allodola, cicinnurus, casuario, usignolo, colomba, gabbiani, rondinella, cinciallegre, cuculo, upupa, cicogna, pappagallo, burun-guru, gazza, ghiandaia, merlo, tordo, averla, picchio, falco, gufo, civetta) | Rettili-serpenti蛇shé (lucertole蜥蜴 xīyì, camaleonte, goanna, cervone, biacco, coronella, biscia/natrice; vipera-veleno; basilisco, drago龙lóng) | Mammiferi 乳类 bǔrǔlèi (topo老鼠 lǎoshǔ, ratto, arvicola, toporagno, gatto, cane狗gǒu, coniglio/lepre兔tù, riccio, scoiatolo, ghiro, talpa, chirotteri (molosso, vespertillo, pipistrello-albo) tasso, puzzola, donnola, faina貂diāo, Volpe狐狸húlí, orso, panda, tigre 虎hǔ, primati/scimmie猴hóu (macaco, bonobo, gorilla, scimpanzè, orangutan) elefante (antiquus italico) Cetacei (delfino, lilly) cavallo马mǎ, maiale猪zhū, cinghiale野猪yězhū, Mucca牛niú (bufalo水牛shuǐniú, bovari, formaggi, latte) capra 羊yáng, daino/cervo, canguro | Ape 昆虫mìfēng (Miele 10-15kg/anno, propoli, cera, polline, apicoltura, apipuntura) | Vespe lucenti sorvolano le Passiflore e fanno il loro dorso giallo di poline, altri Insetti虫 vedo (cinipe, vespe, bombi, formica, formicaleone, afidi, coccinelle, libellula, pulce, zanzara, mosca, scarabei (maggiolino, scarafaggi, ditisco), mantide, cicala, grilli, cavallette, lucciola, farfalle (falene, inachis, sfinge, vanessa, chemiatobie, licenidi), bombice, ragni (licosa, diadema, tarantola, vedovanera, scorpio, keresan/maya, s'argia) | Lombrico 蚯蚓 qiūyǐn, lumaca |

May 五月, falcio sentieri, trapianto cucurbite, tagete, melograno, frutticini; cresce Orzo e grano 麦片, cucurbite, Ribes, CILIEGIE 樱桃yīngtáo (basche, cuccarina, canino, innesto | Rose sono in fiore, dai petali profumati adatti all'Acqua-di-Rose | profuman Timo e Menta 薄荷 bòhé (mentastro, mentuccia, piperita, menta-limone, turkestan) Maggiorana e Melissa, Salvia e Rosmarino, Alloro e Ruta,

June六月 inizio Giugno settimana di cura con ciliegie | metà Giugno periodo di | Agli, Cepa韭jiǔ, erb'aglina, cipollina, porro, equiseto, fagiolini e piselli, farinello, Iperico olio-di-sangiovanni | PATATE 土豆 tǔdòu (marzo, aprile, giu 10kg: desirè, monalisa, draga, viola | Cereale 麦片 màipiàn (glutine, Orzo sardo marzo2015, maggio, frumento, granoduro, avena, farro, Pan 面包 segale (ergot-panematto) miglio/panico/fonio, sorgo, saraceno, loto, lacrima-giobbe, sesamo || Cacti (semprevive, agave, aloe/babosa, huachuma, opuntia, peyotl, piante carnivore (pinguicola, drosera), pomice, anemone, Musella, glicine, Asterace (celidonia, gerani, garofani), achillea, brunella, primula, calciptrapa, fiordaliso, Seppola, virgaurea, Ebbio, Enule (viscosa, pulciaia, campana), Felci (acquilina, polisti-mas, polipodia-fem, muraria | Muschi (evernia, licopodio, sfagno, tillandsia | Fiori-campo花卉huāhuì 草坪cǎopíng Ibisco, crochi, zafferano, gigli, Iris, cappero, Begliuomoni, Tagete, Topinambur, Girasoli, aristolochie, gigaro, rusco, smilax, taro, vischio, convolvoli, dioscorea/shānyào, igname, tamaro, kumara, manioca, luppolo, pungitopo, Vitalba, Fallopia he-shou-wu (fo-ti) Chenopodie (amaranto, kiwicha, buonenrico, capitato, farinello, spinacio, paico, quinoa, maca) biete, Malva, nasturzio, Piantaggini, Portulaca, barbabietola | Rapa, Raponzolo, Ramolaccio (ravanello, broccoletti, spicuneddi, cavolicello, senape, rafano, Cavoli 白菜báicài, Borsapastore | Edera, Lonicera, Romice (lapazio, acetosa, fiordi cuculo (sputacchina), barbabecco, beccagallina, cerfoglio, corregiola, tetragonio, borrago, polmonaria, misotide, consolida, bardana, piattello, tussilago, pilosella, lassana, acetosella

July 七月 Estate 夏天 xiàtiān, raccolgono (收获 shōuhuò) spighe d'orzo 大麦 dàmài, gran calore (大热 dàrè), fruttidor 水果 shuǐguǒ, gli animali con pelliccia perdono il pelame, i volatili fanno meno uova ma intanto crescono i pulcini. La volpe appar più magra e attiva di notte, ma le femmine con cuccioli esploran le campagne pur di giorno senza farsi notare | inizio Luglio raccolta Patate, Albicocche; iperico è in fiore come il papavero, nasturzio, tagete, cicoria, tarassaco, silene; Rovo dà i primi frutti e Trifoglio i primi semi. 2015 siccità da 30 gg, Arachidi, Milpa e Risaia fermano e soffrono siccità, flebo di acqua settimanali; fine luglio Lupini, Prugne-susine (mese di Yolanda) LUPINI (maggio, luglio), PRUGNE (biricoccolo, prugnolo, susino, amole, Albicocco, Pesco (pescacotogna) | Legumi (Arachide mag, lug, ago; cece, cicerchia, Piselli, lenticchia, fave, dolichos, soia, Fagioli/fagiolini 四季豆 sìjìdòu | con PAGLIA-Pollaio si prepara substrato (pacciame) per allevare mais, riso e pomodori.

August 八月 sfarfallano le ultime farfalle (come il podalirio) e si osservan bene le stelle cadenti.. e sfrega la cicala, di giorno e di notte, ricorda col suo canto, le porte di altro mondo. | Metà agosto fiorisce l'Ailanto del paradiso, giallo Tarassaco, Cicoria, diverse Apiacee a ombrelle bianche e gialle (anice, silfio, ferule, cicuta, angelica, pastinaca, sedani, prezzemolo, Daucus-carota, Fiori-Finocchio, Fiori-Lavanda (entrambe essicco cime) e uso foglie di Basilico-tulsi (semina lug/ago), Stevia talea | mese di Emilia tuono ☳ 雷zhèn, gran calore 大热 dàrè; colgo osservo perocorvino e colgo PERA (buona per succo e marmellata Fine Agosto colgo FICHI (caprifico innst, dottato, fiorone, verdolino, verdone, brogiotto, melanzano), NOCCIOLE pur bucate divorate da larve del Balanino | Altre piante selvatiche ed esotiche sono Lattughe, Papaveri, asfodelo, lino, canapa (ganja, charas, canapastory), Solanaceae (morella, dulcamara, atropa, matraguna, datura, brugmansia/burundanga, tabacco, pituri), aconito, euforbia, rabarbaro, niruri, ricino, digitale, asfand, desmodio, gotukola, ayahuasca (yagè-caapi, chacrona, dmt) iroko, motombi, kevazingo, kapok, njangsa, soke, iboga-gabontabernae, jasminoide, alchornea, kigelia, fitolacca, karitè, dacroides, dodonea, kwashi , galanga, kanna, calea, thè, caffè, khat, kratom, agara, ereriba, miristica, calamo, curcuma, Zenzero, cardamomo, chiodi-garofano, cannella, canfora, betel, areca, kava/kawa (tonga, vanuatu) sugarcane, gudmar, neem, chiuri, damiana, artiglio, astragalo, gastrodia, jiagoulan, ginseng人蔘, eleuterocco, withania, rhodiola, rosanevi, sutherlandia, idraste, cohosh, china, schinus, ipecacuana, cesalpina, myroxilon, sanguedrago, uncaria, vaniglia, cacao, guaranà, matè, coca, muirapuama, tara, incenso, mirra, copale | nell'acqua cadono il Ramarro lucente, Rospo, Lucertole, Gazza, Civetta, Topolino, mentre nuota il Carasso e la Biscia si rinfresca..

September九月 mese di cambio stagione, l'aria rinfresca e compaiono molti funghi nei prati, boschi e campi, Lisa 莉萨 coglie Fichi, NOCI, UVA rossa/bianca,葡萄 酒 pútáo jiǔ (vite-santarosa, trebbiano-toscano, uvafragola), fa vendemmia e pistaggio-coi-piedi per far Mosto che fermenterà in Vino酉yǒu, medicina del rub'iyyat | Mele, Fiorizucca, zucchine, Pomodori 西红柿, Alkekengi xīhóngshì, peperoni/chili, melanzana, Melone 甜瓜 tiánguā. L'arrivo delle piogge permette trapiantare/impiantare Frutti minori al posto dei roveti spinosi tagliati in agosto: Rovo/more 黑莓hēiméi, more-giappone, uva-ursina, uvaspina, Lampone, lampone-nero, tayberry, boyseberry, Ribes bianche-rosa-rosse- nere, josta, aronia. || FUNGHI (eduli e tossici, italiani, plerotus, prataiolo, galletto, prugnolo, gambesecche, chiodino, ferlengo, mazzatamburo, colombina/russule-funghi, grifola, russula, tartufi, ciagà, ling-zhi, shitake, maitake, muchamor, amanite, psilocibe, porcini, vesce

October 十月 Autunno 秋天 qiūtiān, si raccoglie uva tardiva, mese di migrazioni di molti uccelli che tornano in Africa a svernare, rugiada fredda, iniziogelo, 有点冷 yǒudiǎn lěng piccolo freddo | OLIVO (olivastro innest, canino, leccino, pendolino, ascolano, raccolta, calabria, campania, lucania, frantoio, tipico in Marocco) | Mais-milpa (semina, varietà, historia, Mayapan, milpa-sustentable | 2016 (mag, giu, luglio-16, agosto24) 2015 (aprile, mag, giugno, luglio, agosto)

November十一月 altro mese di micrometeoriti (stelle cadenti) specie tra il 18 e 20. Gli scoiattoli accumulan frutti secchi nelle loro dispense, per consumarle nelle rallentate attività dell'inverno. Romulo coglie Corbezzoli e mele cotogne, rugiada fredda, iniziogelo 寒露 霜 hánlù-shuāng, mesa branca | Cotogne | A metà mese si può scavale le radici di Topinambur, buone messe sotto sale, radici di Tuberina 甘露子gānlùzi e, in alcuni anni, radici di Kumara; si colgono le ultime Zucche/zucchine, ultime pannocchiette di mais e finalmente le spighe di Riso-integrale 水稻 ข้าว 2015 (apr, mag, giu, lug, ago-23, set, ott) 2016 (giu, lug, ago-17) | dubo, lombardo, risicoltore, crodo, gios uplandfilippine, paddy, srilanka, bali, india - de-husk, fai-da-te, nepal, india. Continua la stagione del CORBEZZOLO, NESPOLE e Kaki.


04.BUTI risorse: Maschere (pag.506), Popoli e history (pag.620), canti/mantra, tecniche d'Estasi paideia (pag.434-783), scuole/filosofie, ovvero spazi virtuali di apprendimento di sopravvivenze armoniche possibili

Arco-agrobuti, Arpe-agrobuti (masimba-ma-ngombi, mwenza-loango-lusoKongo, musica Bwiti, canti Bwiti (mitombo-aio-okaba, mososo-motombi) 24canti-fernandez (mito-nzabi, discesa-ascesa, povi-nzuba/sango) arpa-di Viggiano, pa-nziengui, banzioku/dinzona/disumba, mbeng-ntam, arpa-apindzi, arpa-nzuba, arpa-Marius | Bwiti Fang (byeri, ndeya-kanga, erendzi-nzedong, mba-david, essome-obame, obiango-ondo, michele-nzembà) Camerun Seba-nsima (madonna-nera, ishoga | Bwete Apinzi/Tsogo (nzimbe, mbanza, pope-evovi, lingua-pope, imbwiri, mudunga, bernadette, tatayo/ebando, Mwiri, yaMwei, genie, nganga, bwiti&yagè

|| PEOPLE & PORSEN (popoli e maschere)
Austronesia
: gebusi, penan, iban, gawai-antu, temiar/senoi, dani/papua (singsing, rainwater) mlabri, wanniya (Tissagami di Dambana) dongria, orissi, cepang/nepali, Hmong 苗人, Akha/hani, Filipinos&San, pawan/takasagos, kaigoro, apayo, ifugao, kalinga, katu, lisu, thai (hilltribe calendar: jan-feb, mar-jun, jul-set, ott-dic), Khmu, , Moriori-chatman, maori, Aborigeni (tasmaniani, arunta, djarada, corrobori, aus38, stolen-babies, dreamtime, rainbow, quinkins),
Americhe: andini (barasana, aymara-quechua, kogi, atacami, mapuche (cosmo, wetripantu) fuegini (patagonia, yagan/yamana, alakaluf/onas, selk'nam) awà (rito, pets) matses/ashaninka, yanomami (yarima) shipibo (herlinda, donarosa-curandera, kestenbetsa) wayapi, guarani, Kariri, tarahumara, huichol/Wirarika (martin, marakame, danza-hikurì, virikuta) lacandones, tzutujil, mazatechi (mariasabina) lakota (toroseduto) cherokee, navajo (nac-roadman, lullaby, mito) misquito, apache, uroni
Eurasia: russi, alani, sciti, slavi (erbe-strix, campesinos, butteri) Orda d'oro, orda blu, arabo-afgani, ainu, naxi, xibe, nanai, teleuti, ulcha, udege, chukchi, Manchu滿族-oroqen, khamba/drokpa, tibetans, nomadi/mongoli, yakuti, mósuō 摩梭, tuvani, dervishi-kurdi, kalasha, gitani, balkans, etrusci (maremma, malaria, falò, tagete, nevio, ap/fiumi) sardi (s'argia, orgosolo, gerrei) lucani (briganti) piceni (canto piceno) germani
Africa: Maasai, Koma, Dagara, Dogon, Etiopi (dassanach, mursi, himba-namib) Babongo 俾格米人 (mbuti dell'ituri, Aka-baka) Khoisan (ju'hoansi, tswana-zutwasi, Kwe-hazdabe, numtchai botswana, raindance zimbabwe, dryland kalahari , Zulu | egipt mask (misra/al-kemi, uadjet, atum, shu, tefnet, geb, nut, amon-ra, thot, khepri-scarabeo, seth-cinghiale, osiris-serapis, ptah, anubis, horo, isis-persefone) madre, befana, oracolo, pan, bafometto, ermafrodito, dioniso/bacco.

|| ESTASI paideia: shaktipat (nityananda sivoham, muktananda) Sekhem (patrick-zeigler) Earthing (ober, cem, riflessologia, respiro-sufi, sun-gazing) qi-gong terapy (wuqinxi 禽戏, tongren, dantian, Duan, hongjing, orto, burma, taiji, wanglang-tanglang | sognolucido | vypracon ( patanjali, ganesha, kundalini, Tamil, kriya tantra Yogiraj gurunath siddhanat, devadasi-yoga, nagini, uzume, Lersi-thai | Tantra (eros-fiato, yab-yum, full-body, somananda, sasha cobra wo-man nitvana, shantam nityama bodywork, mayaswati, tantra-bianco, 3position, tantra-masage, linga linga massage, yoni, orgasmo G-spot, clitoris, Kamasutra, coppia, saffo, shemale | Dante Alighieri (franco-nembrini divina-commedia inferno, purga-torio, paradiso, beatrice) eden, ulisse-viaggi, klysty, vico, moksa, zen-pamela, damiano, ganapati, siva | festa-santodaime, umbandaime (koribanti, orfeo/beti, Quilombo, fiesta-dos-vodunsi, yalorixà, 16 orixas: exù, ogun, oshossi, ossàin, oshumarè, euà, omolù, nanà, logunedè, yemajà-rainha, shangò, oyá-yansà, oshun-mamae-flor, obà, oxalà-obatalà, jurema, jupira, caboclos) danza-torè | Icaros (sinchi, jurema-songs | rossolosky, bateson, marina-abramovic, ladamira, napoleon-hill, anthony-robbins, pablo-amaringo, martin howard, donEmilio, yolanda, hua-tuo华佗, li-shi -zhen李时珍, sun-si-miao, schweitzer | Saman 巫wū/bu (eliade, chuonnasuan, shirokogoroff, saman-quest, lhapa, Llü-bu, lama, nechung, himalayyogi 哲学家 ลึกลับ, sadhus-asceti, milarepa, naropa, thonpa, dorjè, jhakri, krsna, siva, shakti, kali, Pan, ermafrodito, berdache, dioniso/bacco, pizzicate, tarantate, turks-bügä, thai-moo, iranian-maguš/magi, ayami, jingu, inuit, sufi-saman, charcot, freud, jung, mesmer, nietzsche, erickson, reich, roerich, roussou, sarvognan | Viaggiare: Bab'Aziz, Shirdi, Confucio孔夫子kǒngfūzǐ, Laozu (zhuangzu, eraclito, talete, pitagora, apuleio, epicuro/ficino, khayam, krisnamurti, josipovici, gandhi, mantegazza, van-gennap, meherbaba-mast, chöd, beghine, eremiti, chopa, sherpa, caterina, porete, milarepa, gopikrishna, lalla, ammayar, buddha-jigong, kozyrev, laberge, rebecca, waggoner

|| History e fiction: anatoly-fomenko (history or fiction?, the new scientific chronology of world history video sintesi: americas, svastica ..
Libri | Agrobuti | libertages 2014 - 2012 - 2010 - 2008, web2009 - libertages EN | 64 storie - mappa - theramap || Seed-savers || Arco-e-Arpa | Ijing book | Re-dei-Re | cento-cammelli | mantegazza-estasi | hako native american | benitez-peyoteros | estrada-mariasabina | bennyshanon | buiti-apindji | swiderski-buiti | fernandez-fang | nkisi-congo | sogno-lucido | Lilly-delfino | rasch-pianteAmore | ayahuasca | jurema-kratom-muirapuama | marturano-stregheRussia | shultes-goldenBook | etnofarmakon | gartz-mushroom | funghi-bed | shiitake | erbe eduli | erbe Venete | asparagi | Actinidia-arguta | Passiflore | Prugnolo | regole-morso-vipera | sangre-de-drago | neijing || water-harvesting | qi-radio | tesla-ferlani | khalili || Upland-Rice 水稻; Rice-in-Laos, rice-cultivation | PuKhwanKhaoข้าว | agro-campania1815 | semina-distanziata | seme-partecipato | orto-sinergico | Fukuoka || normanLewis-Survival | Akha | Miao/hmong | Huicholes | Tungusi-saman | saman-analista | Khlysti | Anitu Borneo | Anitu filipin | conrad-cuoreTenebra | iboga-croazia (schryver France) | Seneca | Ovidio | Virgilio | Itinere
Siti | erbe italiche | erbe cinesi | erbe indiane | insetti.itFomenko | Mauro Iob | seminiamoli.it | Mantegazza.italtrove-Sissc | Samorini.net || indigenouspeople | survival.org, survival.it - tribalTube, forestTribes - Amazonia - popoli - Indios - Seattle) | Gebusi PapuoZutwasiWanniya | Religioni | Peyoteway | Santodaime | Buiti | vypracon | e-tips
movie Terra Madre, di Olmi, albero-zoccoli | Lupo bianco | Quilombo | capoeira | Africa magia nuda | Thrive | Dune | erba-Grace | Omar-al-mokhtar | Bab'Aziz | Shirdi Sai baba film | Ma r c oP o lo | Kǒngfūzǐ 孔夫子 | Mesmer | Socrate | yogi Tibet | lama gyuto68 | Milarepa73 - Terzani | Hommes de bois sacré | Esprit de la foret | Bruce Perry | Cheyssial | Dimitri, | blueberry-Kounan | Virikuta | MariaSabina79 | santodaime (p.alfredo) | Vijnana religion meeting | the Ilusionist || cartoon: chakra trip | Dao trip | 36Chino-character | monaco Jigong | Ramayana | capitanHarlock


64.䷿ 曰 CANTI ISPIRANTI 曰 yuē (parlare)
  Ganja mantras - om
bhang tumhari - Sivaratri
Thandai-bhang holi drink
Shirdi Sai 1
Shirdi Sai 2
Shirdi Sai 3
Yogananda
ya-devi sarv bhuteshu
Nityananda Shivoham
hare Krishna
satchiananda
jai Shiva shankara
om nama Shivaja
Nepal ritm | Nepal song
Himalaya song
universal prayer
Shiva paramesvara
tero nam
Maa he maa
Gajanana - ganapataye
Ganesha sharanam
Om tat sat | Milarepa
Gayatri-mantra - mp4
Gayatri brazil
Govinda jaya
hare Govindam
Ma Devi shango
Pachamama
kundalini snakedance

Muchamor e Africa
canto Kamchatka 01
canto Kamchatka 03
Baikal songs | ladamira
Tartaria-tantra, bianco
Mongolian Halh boo
a fire drumming

Altai song | Sakha song
sámán journey
gnou | arpa Senegal
num gebesi | num tchai
Sangoma ceremony

Buiti music
canti polifonici Aka
ab arco marranzano
ab arpa | ab minza
Gabon arco | mcongo
Ngombi arpa sacra:
Papa Nziengui | Marius
arpa Apinzi | arpa Fang
Mallendi chanson
m'congo | arco Tsogo
Buiti mitsogho1
bwiti mitsogho 02
bwiti mitsogho 03
bwiti mitsogho 04
bwiti mitsogho 05
bwiti mitsogho 06
bwiti mitsogho 07
bwiti mitsogho 08
bwiti mitsogho 09
m'gongo1 | m'congo2
ngombi1 | ngombi2
ngombi3 | ngombi4
ngombi5 | gael-mouma
dibobè2 | dibobè3
dibobè5 | dibwa
mapeniengue | m'congo1
m'congo4 | m'congo6
mbanza-congo | nzuba1
nzuba3 | nzuba4
nzuba7 | nzuba8
marius2 | marius3
marius6 | marius7
marius8 | marius9
marius10 | marius11
marius12 | marius13
Marius | mari-osseye1
marius-osseye2
marius-osseye3
marius-osseye4
marius-osseye5
marius-osseye6
marius-osseye7
marius-osseye8
Hikurì songs
Jikurì sexto sol
Native American Church 1
NAC, convention 1998
NAC navaho 01
NAC navaho 02
NAC sioux 03
NAC sioux 04
4.hikuri 01
5.hikuri 02
6.hikuri 03
7.hikuri 04
8.hikuri 05
9.hikuri 06
10.wakan shenanoah

Ayahuasca/yagè icaros
icarar los icaros
cantos Shipibos (Herlinda Agustín)
verdadeiro curandero
supaymaya wawayni
vayacutishimbro tinit
Ikarunchi Medicuyni (bis)
yagè icaro session
Rio Momon 01
Rio Momon 02
Rio Momon 03
Rio Momon 04
Rio Momon 05
Iquitos | Iquitos 1
Iquitos 2 | Iquitos 3
Iquitos 4

Daime songs
Irineu confia | aya-luz
notte di Giugno
canto nas alturas
Eu tomo Daime
Cruzeirinho do Mestre
quem procurar esta Casa
Eu vivo na floresta
divino pai soberano
1.sao Francisco
2.Francisco e il daime
3.Francesco e i poverelli
4.santa Clara
5.senhora da paz
6.naturalmente
7.rota - chamei o mestre
8.lua sobre Assis
9.Barbara e Lucia
10.santo ostensorio
11.santa companhias
12.eu sou filho da luz
13.batalha
14.sao Miguel
15.cento livre
16.Daime luz
17.a lua e a terra
18.mestre Irineu
19.voz do deserto-floresta
20.nostra festa
21.os espirito esta chegano
22.ponto de sao Jorge
23.o rei Ayahuasca
24.professor da estrela
eu chamo Thera mestres
Eu tenho fè
Teonanactl songs
hongo: so so na na
Mayan inspired music

Jurema songs
1.defumacão
2.oh Lua!
3.linda Jurema
4.oh jureminha
5.eu caminhando
6.Jurema chegou
7. o rei pra rainha
8.os Atikum
9.encontro com a Jurema
10.Boa esperança
11.arco iris
12.anjo de branco
13.Rei de Oruba
14.reino da Jurema
15.canta com amor
16.meu rei me de força
17.linda flor
18.cabeça da serpente
19.noite de Junho
20.quadro azul
21.santa Maria
22.Amor com amor
23.meu presente
24.olhos observantes
25.canti cabocla Jurema
26.cabocla do Xingù
27.jurema cacciatora
oracao a Iemanjà
Kalika Rainha
Barquinha Rainha

Fiesta vodun/caboclo
Tarantula dance, IT bite
Venezuela quibayo trance
Maria Lionza story
indio cabocla trance
Haiti VodunFiesta
Miguel hino justica
1.auè beira mar
2.Ogum beira-mar
3.ele jurò bandeira
4.conversa de caboclo
5.caboclo afirm o ponto
6.caboclo juremeiro
7.salve Rainha do mar
8.Rainha do mar
9.saudação caboclos
10.louvação aos caboclos
11.mamae Oxum
12.Oxum rainha d'agua
13.Oxum flor d'agua
14.o brilho da natureza
15.Mae do Orixas
16.graças a fuerza
17.dexio bem entrar
18.ye ye Yemanja
19.Yemanja mia rainha
20.Logum Edè
21.Oxala rei dos orixas
22.saravà cabocla Jurema!
23.despedi do caboclos
24.mama Africa

musica radionica
guardian del cielo | Dna
acqua pranizzata | num/qi
Rossolovski forest
fearfree 174-285 Hz
delta 1-3 Hz sonno profondo
theta 4-7 Hz sonno REM
delta-theta med | i 7 chakra
sahasrara 936 Hz

Wine songs
1.pastore Serafino | bis
1.Lucania | terramadre Natale | beethoven
apocalisse | briganti
2.sanctus | Milarepa
3.Tu scendi dalle stelle
4.il dono del cervo
5.cantico delle creature
6.ho tanta gioia
7.san Damiano
8.Paulus tarante
9.pizzica sotto l'olivo
10.ballo di s.Vito
11.ritmicamente
12.bocca di rosa
comprami | canto piceno
danza streghe
12.parlami d'amore
13.viaggi di un poeta
14.samarcanda
15.hop somarello
17.il ballo del potere
18.capitan harlock
18.jeeg-robot
19.vò vederti danzare
20.no time no space
21.Ryù delle caverne
22.Gulliver il grande
23.sabbie del vesuvio
24.e ora aimmo a uscì

Kava songs
Tonga, Fasi Fai Kava
Gebusi01 1998
Gebusi02 2008
Gebusi03 2008
Gebusi04 2008
Gebusi05 1980


  il dono del Cervo (A.Branduardi)
Dimmi, buon signore
che siedi così quieto,
la fine del tuo viaggio
che cosa ci portò?

Le teste maculate di feroci tigri,
per fartene tappeto, le loro pelli
Sulle colline,
fra il quarto e il quinto mese,
io, per cacciare, solo me ne andai.

E fu così che, col cuore in gola,
un agguato al daino io tendevo,
ed invece venne il cervo
che, davanti a me, si fermò. (bis)

Piango il mio destino, io presto morirò,
ed in dono allora, a te io offrirò,
queste ampie corna, mio buon signore,
dalle mie orecchie, tu potrai bere,

un chiaro specchio
sarà per te il mio occhio,
con il mio pelo, pennelli ti farai.
Se la mia carne cibo ti sarà,
la mia pelle ti riscalderà
e sara il mio fegato
che coraggio ti dara.

E così sarà, buon signore,
che il corpo del tuo vecchio servo
sette volte darà frutto,
sette volte fiorirà.
Dimmi buon signore
che siedi così quieto
la fine del tuo viaggio
che cosa ci portò?
che cosa ci portò?
O Daime é o Daime (P.Alfredo)
O Daime é o Daime
Eu estou afirmando
É o Divino Pai Eterno
E a Rainha Soberana

O Daime é o Daime
O professor dos professores
É o Divino Pai Eterno
E seu Filho Redentor

O Daime é o Daime
O Mestre de todos ensinos
É o Divino Pai Eterno
E todos seres divinos

O Daime é o Daime
Eu agradeço com amor
É quem me dá a minha saúde
E revigora o meu amor

Agradeço ao Santo Daime
Agradecendo a todos seres
E quem me manda agradecer
É o meu Pai verdadeiro


3.Mensageiro (mestre Irineu)
Te levanta, te levanta
Levanta quem está sentado
Para receber o Mensageiro
Dentro do Jardim Dourado

Vai seguindo, vai seguindo
Dentro do jardim de amor
Para receber o Mensageiro
Do nosso Pai Criador

A mensagem que ele traz
É com prazer e alegria
Jesus Cristo e São José
E a Sempre Virgem Maria


Brilho do Sol (pad. Sebastião)
Eu sou brilho do sol
Eu sou brilho do lua
Dou brilho as estrelas
Porque todas me acompanham

Eu sou brilho do mar
Eu vivo no vento
Eu brilho na floresta
Porque ela me pertence

As Estrelas (Mestre Irineu)
As estrelas já chegaram
Para dizer o nome seu
Sou eu, sou eu, sou eu
Sou eu um filho de Deus

As estrelas me levaram
Para correr o mundo inteiro
Para conhecer esta verdade
Para poder ser verdadeiro

Eu subi serra de espinhos
Pisando em pontas agudas
As estrelas me disseram
No mundo se cura tudo

As estrelas me disseram
Ouve muito e fala pouco
Para poder compreender
E conversar com meus caboclos

Os caboclos já chegaram
De braços nus e pés no chão
Eles trazem remédios bons
Para curar os cristãos..

Francisco Daime
Eu embarquei
Numa viagem para Assis
Porque meu Pai São Francisco
Me chamou

Me disse filho
Vem que eu vou te mostrar
Uma nova vida
Que aqui estou a plantar

E là chegando, Fui logo me apresentar
Perante o poder, Divino daquele lugar
So não sabia, O que iria encontrar
O Santo Daime, Là estava a me esperar

Encontrei meus irmãos, do estrangeiro
A cantar hinos, Festejar e a bailar
São Francisco e Santa Clara, Là estavam
Presentes no salão, Alegres a comemorar

Comprendi,
Que o que ele queria me dar
Era este presente
Para eu poder me firmar

Este camino
Muitos querem fazer
Mas não são todos
Que fazem por merecer

Eu peço a Deus
Pelo meus irmãos do estrangeiro
Que tenham firmeza
E não queiram esmorecer

Padrinho Sebastião
Em vida jà dizia
Que eles viriam
Dar valor a esta Doutrina.
Eu pedi o toque (p.Alfredo
Eu pedi e tive o toque
Da Floresta e do Astral
Aqui estou avisando
Que devemos ser igual

Examinando o firmamento
O tesouro universal
Sinto profundo este toque
Deste Rei Imperial

Digo assim esclarecendo
E mostrando a todos que
Está neste caminho
Que procure compreender

Vou dizendo e quero ver
Esta oração vibrar
No coração de quem ama
Para sempre confortar


Naturalmente (pad.Alfredo)
Eu estou aqui
Naturalmente vim
Naturalmente sigo
Para ser feliz

Quem està aqui
Naturalmente veio
Naturalmente segue
Sem ter arrodeio

Salve aqui nas matas
Quem aqui chegou
Salve quem ordena
E salve quom chamou

Este è o tempo, da sabedoria
Estou aprendendo, o que eu não sabia
O que eu não sabia, a natureza tem
Deus està vivendo, vamos viver tambèm.

Centro livre (mestre Irineu)
Centro livre, centro livre
È preciso ter amor
A minha mae que me mandò
A minha mae que me mandò

Minha mae prenda querida
Minha mae prenda querida
Minha mae prenda querida

Estou com vos eterna vida
Estou com vos eterna vida
Estou com vos eterna vida

Currupipipiraguà
Eu devo chamar aqui
Eu devo chamar aqui.

Ostensorio (Paulo Roberto)
São Francisco de Assis là do cèu
Veio a terra para restaurar
A igreja de jesus no mundo
Que estava a desmoronar

Se casou com a santa pobreza
Seu teto era um cèu de estrelas
Rompeu a ilusão com verdade
Se entregou a Jesus com certeza

São Francisco amou a Jesus
De maniera muito especial
Viveu seu sofrimento na cruz
Recebeu suas chagas fatais

Santa Clara clarìssima de Deus
A Francisco veio acompanhar
Sofreu tantos anos doente
Para a santa Luz poder alcançar

Sua fè removia as montanhas
Sua fè derrotava exèrcitos
Com o santo ostensorio na mão
Defendeu sua igreja dos perversos.

Rota (pad. Alfredo)
Visando este rumo
Vamos conhecer
O trabalho do Mestre
E seu grande poder

Seguindo esta rota
Nòs vamos chegar
No central da Doutrina
Aonde o Mestre està

È grande festejo
E grande disciplina
Acompanhar o Mestre
Nessa Santa Doutrina

Atenção na jornada
Vamos ver como è
O trabalho do Mestre
Jesus nossa fè.


12.voz da Floresta (A.Polari)
Dando este alerta
Pro povo se unir
E saber trabalhar
A voz da o deserto
Que entra na floresta
Se pos a clamar

Esta è a verdade
Clara de cristal
Que eu vou declarar
Chegou o balanço
Fé e esperança
Vamos se firmar

Viva o Santo Daime
Povo da floresta
Céu do Mapià
Com São João Batista
E Juramidam
Vamos triunfar.


  Sou luz, dou luz (p.Sebastião)
Sou luz, dou luz
E faço tudo iluminar
Vejo meu Pai nas alturas
E o Poder aonde está
A força está comigo
Falo perante o Poder
Faço o que Tu me pedes
Eu quero ver estremecer

O amor eterno
Gravei no coração
De Vós eu recebo os ensinos
Para explandir para os meus irmãos

Assim é que meu Pai quer
Perante este Poder
Não fazem o que Ele pede
E todos querem merecer

Aya, Aya, Ayahuasca
Aya, Aya, Ayahuasca
Aya, Aya, Ayahuasca...

Chamei o rei das flores
Ele me respondeu
Aya, Aya, Ayahuasca
Aya, Aya, Ayahuasca...

O rei ayahuasca
Ele toma Yagé
Yagé Ayahuasca

Aya, Aya, Ayahuasca...

O rei ayahuasca ele vive na floresta
Ele é filho de indio
E da rainha da floresta

Aya, Aya, Ayahuasca...

Vivemos nesta planeta
Com a vossa protecao
Se balança maracá
com amor no coração!

Eu Tomo Daime (Baixinha)
Eu tomo Daime
O Daime é a luz
Eu tomo Daime
Ele é quem me conduz

Sou eu, sou eu
Sou eu um filho seu

A Estrela azul (Baixinha)
Vem levantando do fundo do mar
A Estrela Azul em seu trono divinal

Lá vem, lá vem para nos curar
A Estrela Azul em seu trono divinal

Ela vem curar quem acreditar
A Estrela Azul em seu trono divinal

Princesa Soloína (Guilherme)
Pedi licença a Mamãe
para um presente eu te dar
da princesa Soloína,
encantar, encantar

Dou-te este presente,
agora eu vou te dizer
que a princesa Soloína
tem prazer, tem prazer.

Dentro deste jardim,
agora eu vou te mostrar,
so uma flor pequenina
como brilha e faz brilhar

O brilho desta flor
agora vou te mostrar,
a princesa Soloína
encantar, encantar.

Mamãe Jurema (Baixinha)
Mamãe Jurema
Na cachoeira
Lavando as vestes
De Oxalá

Seu Sete Flechas
Seu Pena Verde
Luar de Prata
Seu Pena Branca, a vigiar

Na aldeia
Rufam os tambores
Lá na Umbanda
Salve o Rei Tupinambá

Currupipipiraguá (Baixinha)
Currupipipiraguá
Quem eu devo chamar aqui
A Rainha da Floresta
Para vir nos ajudar

Currupipipiraguá
Quem eu devo chamar aqui
A Rainha da Floresta
Para curar os enfermos
Deste mundo de ilusão

Com alegria e com amor
Para a batalha vencer

Deus é nosso Pai
A nossa Mãe é quem nos guia

Passou lá no céu
A Estrela Oriental
Viva Deus lá nas alturas
Viva todos sobre a Terra

Cipo Jagube e Folha (Granjeiro)
O jagube está aí
É para todos ter amor
Para poder conhecer
O nosso Pai Criador

A folha chegou a tempo
Ela vem mostrar seu valor
Para nos levar à presença
Do nosso Mestre Ensinador

O cipó, a folha e a água
Se junta toda harmonia
Para nos levar à presença
Da Sempre Virgem Maria

Estou aqui pra te ajudar
Procurar saber quem é
Aí é o filho de Deus
De Jesus, Maria e José

Fique aqui vá trabalhar
E não me negue aos seus irmãos
Quem está dizendo sou eu
É o velho Juramidã

da Terra ao Astral (Baixinha)
Da Terra ao astral
Os inimigos atacar
Na espada de São Miguel
Todos vão se transformar

As estrelas do Céu
Brilham pra quem tem amor
Nas matas do meu Pai
Corre água e nasce flor

As curas estão abertas
Aos bons de coração
Quem recebe merece
Agradece, nunca esquece

noite de Junho (Lumiar, Baixinha)
Meu Mestre amado
Noite de junho, Céu estrelado
É muita festa, muita saudade

Meu querido, meu Mestre amado
Me aguarde, no jardim dourado
Vamos chegando, de um a um
Vamos cumprindo, nossa missão

Midam me disse, vai dando as mãos
São todos filhos, todos irmãos
Quem ama a Jesus Cristo
Ama a Virgem Mãe
Saia do mundo da ilusão.

a Lua e a Terra (Nilo Maia)
O filho fica, e a mãe vai pro Mapiá
Olha a Lua lá em cima
Olha a Terra lá embaixo
Olha você no espaço

A Virgem da Conceição
Vai destruindo as ilusões
Procurando a Verdade
Para dar aos meus irmãos
Vou seguindo o meu caminho
Cumprindo a minha missão
Com amor no coração

Vou seguindo, vou seguindo
Com os três Reis do Oriente
Vou passando e abençoando
Os filhos de Juramidam

Vou vendo o que eu não vi
Dando o meu conhecer
Ensinando o meu saber
E aprendendo o que eu não sei

Meu padrinho e minha madrinha
Quero dar meu conhecer
Sou pequena e sou humilde
E muito tenho que aprender.

chamei Mamãe Jurema (Valdete)
Chamei Mamãe Jurema
Chamei Mamãe Iemanjá
Chamei Papai Ogum da Mata
Chamei Papai Ogum do Mar

Chamei todos os caboclos
Chamei todos Orixás
Chamei todas as falanges
Que Deus domina na terra e no mar

Chamei todas essas forças
Para virem me ajudar
Me defender das tentações
Que so querem me derribar

Tenho fé no meu Pai Eterno
E na minha Mãe Imaculada
que com meu Senhor Sao Miguel
eu vou vencer a jornada

E so prestar atenção
Na lição que esta estudando
Para poder passar
Nas provas que vem chegando

Estuda com atenção
Na escola que se matriculou
Para provar que é bom aluno
E esta com o seu Professor

Eu prometo a meu Mestre
Que eu vou pisar no batente
Que de agora para frente
E olho por olho e dente por dente

no Brasil do firmamento
Bem feliz sei por onde seguir
Junto com a Santa Maria
Meu Padrinho é São João
Nesse tempo e nesse momento
Abençoam o Santo Daime
No Brasil do firmamento


É por isso que eu devo crer
No poder dessa Doutrina
Que me fez acreditar
Na Verdade, na Justiça e no Amor
Que nosso Senhor Jesus Cristo
Na Judéia ensinou


Me apresento a São Irineu
Meu Padrinho e bom Guia
Nas tormentas espirituais
Para sempre me acompanhar
Junto com a Santa Maria
Que me ensina a confiar


Eu confio em minha salvação
Estou aqui e este é o tempo
De aclamar Juramidam
Nosso povo, seu passado e sua trilha
Se encontram no Amazonas
Junto com o nosso Padrinho

Orishàs (umbandaime)
Na porteira botei Seu Tranca-Rua
Com todos seus companheiros
Na floresta a Jurema
Botou seus guardiões para vigiar
Yemanjá levantou sua bandeira
Com Ogum da Beira-Mar
Yansã firmou seu leque na ventania
Com Xangô veio a limpar
As águas de Oxum que correm na Cachoeira
Passam a clarear
Oxalá com o povo de Nagô
Veio abençoar
As crianças no jardim
Põe-se a brincar
Nana Boruquê, Atotô Obaluiaê
Com a força da cura vem para curar
Arrobobô e Oxumaré
É a quem vamos firmar
Midam sentou no trono
Vamos todos festejar

  encontro com a Jurema (Yatra)
Eu viajando
E me encontrei com a Jurema
Que o segredo
De outras linhas revelou
Ela trouxe os seus encantos
aos congares, e nos altares
Sua prece ela rezou

Oh! Juremé, oh! Juremà
Sua beleza vem do luar
Oh! Juremé, oh! Juremà
Trazendo a benção
De Oxalà

Estes mistérios
Ela tem como çiéncia
Sua magia, desabrocha como flor
E no terreiro
Ela è luz da verdade
Ela è Jurema
Filha do Rei Criador

Oh! Juremé, oh! Juremà.
Sua beleza vem do luar
Oh! Juremé, oh! Juremà
Trazendo a benção
De Oxalà

E na jornada
Dentro desta luz divina
Eu encontrei
Com um mensageiro do Senhor
Ele era um Rei Mago do universo
Ele è estrela
No congar do meu amor

Oh! Juremé, oh! Juremà
Sua beleza vem do luar
Oh! Juremé, oh! Juremà
Trazendo a benção
De Oxalà.
quadro Azul (Odemir)
Eu estou percebendo num quadro
La no ceu bem azul
E no quadro eu consigo ver
Grande luz do Cruzeiro do Sul

As ertela que estao no Crumiro
Suas luzes encandecentes
Jesus Cristo aparece no quadro
Veio aqui pra curar os doentes
Neste quadro tambem aparecem
Papai sol e lua mamae
Eu tambem estou neste quadro
Sou da famiglia de Juramidam.

os Atikums (Yatra)
Santa Maria è Mãe Divina
Ela è o seio de Jesus
Santa Maria veio à Terra
Para trazer a santa Luz

Chegando aqui, neste cerrado
Aonde vive os atikum
Ela se uniu com a Jurema
Para louvar o meu Jesus

E là na mata, na pedra santa
Foi o cacique que apresentou
Este trabalho com a Jurema
Pra eu conhecer a linda flor

E no terreiro mais adiante
Sob o comando do pajé
Veio a Jurema com seus caboclos
Se apresentando no Toré

E là na aldeia, na lua branca
Jurema vive sempre cantando
Ela passou, deixou seu brilho
Ela passou, deixando encanto.

Santa Maria (Odemir)
O minha querida Santa Maria
Vòs um dia meu deu de mamar
Quando eu pedia, Mamãe me atendia
E atè hoge me dà de mamar

O minha Santa Maria
Como posso sentir seu perfume
Com muita verdade com sinceridade
Aprendendo aqui a ser homem

Quero bem a minha auto estima
E no alto eu perdurar
De dia e de noite, de noite e de dia
Mamazinh me da de mamar.

Arco-iris (Yatra)
Um arco-iris la no ceù
De Atkum eu vi brilhar
É a luz de Deus mandando a chuva
Para a aldeia abençoar

Iéé... Jurema éé...
Ieàà... Jurema iàà...

Bati na porta de Mãe d’Agua
Pedi licença pra eu entrar
O seu salão era dourado
Mãe d’Agua estava a trabalhar

Iéé... Mãe d’Agua éé...
Ieàà... Mãe d’Agua iàà...

Mamãe Jurema e seus caboclos
Também estavam no salão
Firmando o ponto de Mãe d’Agua
E do Rei da Criação

Iéé... Jurema éé...
Ieàà... Jurema iàà...

Professor de estrela (Odemir)
O Daime è meu professor
Ele està de olho
Ele està de olho
Ele està de olho
na minha mudança

Daime meu professor
sempre està de olho
sempre està de olho
sempre està de olho
na minha esperança

És grande professor
de palavra verdadeira
Obrigado Senhor
Professor de estrela.

Anjo de Branco (Yatra team)
Um ser vestido de branco
Com flores no coração
Tinha perfume de rosa
E me relembrava da minha missão
Ele cantava e dizia pra mim
Nòs somos flores do mesmo jardim

Eu entendi o segredo
E percebi quem eu sou
Junto com Seres Divinos
O anjo de branco me iluminou

Louvando a Deus com meus pés no chão
viva a Jurema no meu coração
louvando a Deus por este primor
viva a Jurema estrela do amor.

Mesa Branca (A.Polari)
São Jorge està aqui
São Jorge aqui està
Com seu cavalo branco
Guerreiro melhor não hà

Viva o Rei Ogum
Ele veio anunciar
Que as linhas estão abertas
Que è pra nòs se aliar

Rei Ayahuasca
Aya aya aya huasca
Aya aya aya huasca
Chamei o rei das flores
ele me respondeu
Aya aya aya huasca
Aya aya aya huasca
Aya aya aya huasca

O rei ayahuasca ele com yagè
Yagè aya huasca
Aya aya aya huasca
Aya aya aya huasca

O rei ayahuasca
ele vive na floresta
Ele es filho do indios
e da rainha da floresta
Aya aya aya huasca
Aya aya aya huasca

Vivemos neste planeta
com a vossa protecao
Se balanca o maracà
com amor no coracao
Aya aya aya huasca
Aya aya aya huasca.

Rei de Orubà (Yatra)
A lua cheia quando brilha là na aldeia
Com a magia do Reino do Criador
Se vè Jurema com sua flor
De plumas brancas
Refletindo a esperança
Do quem tem um grande amor

E na montanha do Mestre Rei de Orubà
Onde a Jurema com seus indios
Cantam em louvor
Como una àguia no terreiro,
Aterrisando
Os encantados vem chegando
Trazendo a luz do Criador.

Espìritos estão chegando (A.Polari)
Perante este momento
Eu quero declarar
Umas poucas palavras
Que eu ouvi publicar

Os espirìtos estão chegando
Pela linha devagar
Se preparem aparelhos
Para ouvir e ensinar

Eles estão vindo de céu
Também virão do mar
Da terra e das montanhas
Para todos doutrinar

Essa estrada é do Mestre
Foi Ele que abriu
Replantando as santa Doutrinas
Para aqueles que seguiu

Santo Daime e Santa Maria
Consola e dà alivio
Eu digo aos meus caboclos
Que aqui o Centro é livre

Todos são filhos de Deus
Sò basta Ele querer
Saùdo a proteção
Do Vovô Omunguelê

No meio da minha viagem
Ele comigo veio ter
Disse que jà fora escravo
E cultuava o mesmo Poder

Meu Império Juramidam
Que glòria Vos pertencer
Basta ser sempre fiel
Que tudo eu posso ser.
Caboclo afirma ponto(M.Corrente)
Estejam em pè firme
Que vem das ondas do mar
Caboclo afirma o pònto
Para as princesas bailar

È a estrela mattutina
È a Mãe de Jesus Menino
Meu Pai, Vòs nos dê pureza
Para esta força cantar aqui

El vem com alegria
El vem com harmonia
El vem de passo em passo
Esa estrela que nos guia

O que teus olhos viram
È preciso aqui firmar
Canta, canta com todo amor
A canção do bem estar

Bailando com alegria
Louvando a este dia
Sois Mãe de todas as mães
Aqui eu louvo o Teu dia

Vamos todos receber
Vamos todos escutar
Caboclo levanta o ponto
Para todos se perfilar.


Caboclo Juremeiro (U.Lucas)
Ele è caboclo
Ele è juremeiro
Que na alvorada
ele tem suas legioes (bis 6)

Bateia, oh, bateia, oh
Bateia meus caboclos na aldeia
Bateia, oh, bateia, oh
Bateia como vento na areia
Bateia meus caboclos bateia

Os caboclos na aldeia
E a sereia na areia
Bateia meus caboclos bateia
Os caboclos na aldeia
E a sereia na areia.


24 canti bwiti-e-mbwiri di una comunità equatoriale Fang raccolti dall'etnologo Fernandez:
  1) MASIMBA MA NGOMBI
preludio di arpa (la vita emerge attraverso prove-ed-errori della forma musicale) pulizia del locale e invito antenati.

2) Masimba

(3) Mbwiri:
il leader della Casa di culto Mbwiri lamenta che l'uomo desidera il benessere in questo mondo ma non ascolta il concilio dei Mbwiri che possono apportaglierlo: a kumana ma ndele || come lui mi ha abilitato a prosperare facilmente; tali persone ignorano la terra oltre questa (ekòngi o ebòngi) da cui i mbwiri possono contattare.. le persone che ascoltano le parole del cantante cessano di soffrire e iniziano a prosperare.

(4) Mbiri ngombi, canto d'arpa che offre la soluzione al lamento di sopra, esso celebra il potere dell'arpa nel portare l'uomo in contatto coi poteri dell'aldilà (Assok Ngoum chapel, Oyem district.

(5) Minkin canto di prima entrata nel tempio, seguendo uomini e donne che da fuori danzano lentamente la loro via dentro.. la donna chiama: ezigo zame wondo ya tenàtenà, coro risponde: yo wè, ezigo zame wondo ya tenà tenà | traduz dal popi fang: Eva ha visto il suo primo sangue mestruale (ezigo legno rosso).

(6) canto Njimba: il movanga, pilastro tra cielo e terra è posto per mediare il contatto, tutte le autorità del culto vengono nominate in ordine, secondo segni e colori del clan di affiliazione.
(7) Minkin di prima entrata nel tempio:
Soya soya biga miwo (dopo nascita di Atum/Nzambi, l'uomo del ragno discese sul mare).

(8) Minkin di successiva entrata:
engadi na duma |
zambi a vanga |
soya bigà miwo |
dido nzame ye bokengè.. |
ngomendan eso wo ya..|
engadi na duma |
nzambe eyima|
tiò ah, tio di mongabanda..|
kombi na so kombi ya|
njima mo kokò ne tongo mwan|
ma biga motina mwan nima|
ko taba nima, mo tele mo..|
dissumba bandamba ya monganga ||
M e F con fulmine e tuono vengono assieme a creare il primo umano| il divino che ha concluso la creazione va in dimora nell'acqua| dopo nascita del creatore, il divino è in un uovo che galleggia sull'oceano, da esso escono i primi tre esseri| il primo uomo è creato..| la donna viene creata (donne cantano e uomini rispondono| fulmine e tuono| acqua e terra son create, acqua inonda la terra| nel diluvio pure Noè perde il fuoco..| colui che vede il divino è il figlio di dio tradito per danaro| i gentili cospirano contro il bimbo divino| il figlio di dio viene deriso| perseguitato dai suoi nemici..| il figlio di dissumba viene ucciso.

(9) Asunege Ening (la vita inizia) primo canto della Via della nascita/creazione, tenuto dal leader del tempio (tale nome è stato assunto dalla omonima scuola del bwiti Fang):
ening a kobe ve a sumeya |
tara zama a sumeya we, wa sumeya, beng be sumeya, wa sumaya |
ana a kobe atvia, wa sengye|
ngombi za kwiang, wa sengye, a sumeya a komoya a sumeya ||
la vita prende fiamma e già inizia| il divino è iniziato là, voi anche già iniziate, l'arco pure| inizia come un globulo, tu sei cambiato| l'arpa già inizia, tu sei cambiato, l'inizio è già formato. Coro: oh, a sumeya tara zama a kobo a sumeya (oh inizia già, padre Cielo parla, inzia già| zamb ye Mebeghe a sumeya (il padre divino già inizia.

(10) canto d'arpa della via della nascita e creazione (zen abiale):
nyama nyama nyama, a lak aki benganga nyamoo
Nzame a kobe ening.
Tara nzame da ye kire banganga nyamoo
Nyamo Tara Nzama da ye kire benganga nyamoo
Banganga myamo oy, banganga nyamo ah, banganga nyamo ay benganga nyamoo..
Tumengi si, Mbomayake yake ||
oh Divino, l'uovo è visto dai tuoi fedeli|
il divino addolcisce la vita e trova posto tra i suoi fedeli|
divino pà l'uovo trova posto tra i fedeli|
questo canto celebra l'apertura dell'uovo cosmico mandato giù da Dibogia ragno del cielo, assieme al desiderio divino, l'uovo è il primo riferimento nell'oceano senza fine, l'ultima linea di questo canto, in popi, è l'inizio di un Obango.

(11) canto ngombi zen abiale:
Ndende a kobo ening oh, Tara oh.
Ndende a kobo ening oh, a sighele mbembe.
A kobo endama, ba ghe kobo|
a kobo ening betara zama.
Ndende a kobo ening oh, a sighele mbembe..
Ciò che è sospeso parla alla gentilezza della vita, oh pà Nzambe, esso discende definitivo, esso parla al pipistrello, essi parlano assieme, parla di vita, pà divino.. la cosa sospesa (uovo appeso a fil di ragno, uovo di gallina) parla di vita e sempre discende (porta luce-vita sul buio oceano in basso, fugando via le creature del buio.

(12) Ngombi zen abiale
Bwiti mendongo, mendongo, oh, oh, oh (bis).
come il precedente celebra gli arcani segreti e pratiche conosciute dal divino e dai fedeli del bwiti:

(13) Ngombi zen abiale di metà ciclo, nel quale si canta la venuta del gran diluvio che coprì tutto e annegò tutti i clans (lingua fang):
Heyong me nga dziba (il clan è stato sommerso).
Tara oh me dziba (pà, essi son tutti sommersi|
Zame oh, me dziba (Zame, son tutti sommersi|
Nyamo me dziba, ye me dziba (gli anziani e gli altri..|
Dimamo mikodia (le acque sommerse dall'arcobaleno|
Mikodia atsenge (arcobaleno dai cieli|
atsenge dibobia (i cieli dal ragno|
Zambe a pongo (Dio che tutto prepara|
Mwangabenda, me dziba (annuncia a tutti che essi son sommersi|
Tara oh, me dziba (pà oh tutto sommerso.

(14) canto Obango (in popi fang) dato a metà strada del secondo ciclo di canti d'arpa (Zen Awu):
nzame a duma| Nganga ma duma|
Monganga ma duma| Bokaye wo boka ok|
malula, malula, ngombi nya wè ||
il figlio di Nzame è colpito da lancia| il divino guaritore è colpito| il divino-potere è colpito, segreto potere dell'invisibile oh eboka! il suo immobile cadavere è vibrato sulle sue spalle.

(15) canto Mwanga (popi) e 4 preghiere alla sorella di Nzame:
Nanga keko, mabiga na membewo, ngako ngakò|
Ye kongkolongo katina luba, oh kwala mbare ye..|
Mwango a nto mwanga| Ezigo zamo wondo..|
ye mwanga ma bo kameye ||
morte ha preso il figlio dell'uomo che va in oscurità e rivive suo viaggio a Dio| al morto è mostrata la via al divino, ora il morto fà la sua via..| il defunto arriva alla terra dei morti oltre il mare| due ragazze pigmeee fan loro strada..| la terra dei morti (mwei) riceve i nuovi venuti.
Canto-preghiera:
Ahh kasa ne nemè yè (chiamata di Ningwan mebeghe|
eyamè womà, eya yobè (il suo latte è dolce acqua di vino|
Menzogo bigè tame manga (lo spirito della sorella di dio arriva all'acqua della sacra piscina|
Metongo noè wo metongo nya mèwo (un bimbo è nato grazie al suo intervento.

(16) canto Yombo nella camera delle donne (popi fang), di un ciclo di 22 canti fatto dopo la mezzanotte:
bongo oh, me zabe zabà bongoo (io proclamo la mia purezza, le donne proclamano i vari poteri che le rendono fertili.

(17) quinto canto Yombo:
ah dzigo Nzambewo oh Nzambewo (la donna è pronta a partorire
Inanga oh.. (essa partorisce|
Inanga me kwiang oh (la sorella divina benedice la nascita a che non sia rubata|
Ndangeme mikodia, mikodia ndangeme (un bicchiere di eboka è dato al figlio dell'uomo che può sorseggiarlo|
Diveyo, diveya enganga a sumena diveya (così il figlio dell'uomo prende il suo potere in questo mondo.

(18) canto d'arpa della Via della morte / distruzione(Zen Awu):
Minanga da kobe ening oh (la stella parla alla bontà della vita |
(Coro) ah Nzame oh! |
Minanga da bele ening oh (stella tiene vita |
(coro) ah sumeya mbembe (e per sempre si rinnova)..
sebbene l'essere di buona volontà (figlio di dio) deve morire, la sua anima torna ancora al cielo come una stella.. brillando là essa ispira gli umani a rinnovare costantemente se stessi.

19) canto ngombi zen awu cantato quasi alla fine di questo secondo ciclo, quando il figlio dell'uomo diventa figlio di Dio (lingua fang):
Mwan a Zambe kanga a king bakombo (il figlio divino scompare seguendo la via al creatore|
A nto Mwan Zambe vanga oni bot (egli diventa il figlio di dio, pacificatore, salvatore dell'uomo.

(20) Obango, danza vertiginosa per allentare l'anima dal corpo e prepararlo alla sua estatica riunione con gli antenati.

(21) tre canti ngombi zen awu che celebrano la morte del figlio dell'Uomo, canti molto simili sono cantati nella Via della Nascita (Zen Abiale), qui la morte del cantante è celebrata assieme a quella del figlio-divino, la morte è riferita al suo estatico rilascio dell'anima dal corpo..
Nana Nyepe è altro nome per Ningwan mebeghe, sorella di dio, colei che fa migliore la vita e ogni cosa (dalla parola Tsogo nyapa: saper come vivere, render bello, migliorare):
Esama a yime awuaa (il gruppo capisce la morte|
Tara a kobo awuaa (pà parla di morte|
Akobo awu mbembe (lui parla di morte per sempre|
awu a na mbembe ah Nana Nyepe (morte è per sempre, Nana nyepe|
(coro) eh Nana Nyepe me wua nana nyepe (oh nana Nyepe, io muoio nana Nyepe! |
Me wua enyi a wu fwo Nana Nyepe (io muoio, egli non è veramente morto, Nana Nyepe|
Me wua, oh oh Nana Nganga a tua wonga mesenguè (io muoio oh nana Nyepe, ll divino (nganga/adepto) è scomparso dalla terra.

(22 e 23) Obango Zen Awu (in popi): Nganga ma dumeya (il divino piange.

(24) canto zen awu, penultimo della lunga notte rituale, celebra l'arpa venuta a portare ordine, per sempre:
Oh Tara, oh Nana Nyepe, ah Nyngwan Mebege (oh pà, oh benefica mà, oh sorella di Pan|
(coro) ah oh Zame mbembe (il divino è per sempre|
Ngombi a nto mbamba eto a nto (l'arpa è arrivata al suo giusto posto|
(coro) a nto mbembe Zame mbembe (è sempre la, Dea per sempre|
Ngombi a so wa yala (l'arpa è venuta a portare ordine a voi|
(coro) Ngombi mbembe (arpa per sempre).


48.䷨ BUTI, dal libro di Pietre Saillèe Arco e Arpa
- MASIMBA MA NGOMBI, preludio all'arpa (la vita emerge attraverso prove-ed-errori della forma musicale)
MOSOSO (primo rito di passaggio), discesa del fiume mitico.. i talismani di protezione sono nelle campanelle rituali appese a un arbusto; discorso del povi a supporto dei candidati all'iniziazione durante la processione: | sole! Luna! voi siete la luce della torcia che procede la processione. | il Bwetè è puro come l'infante nel ventre della madre! non ti preoccupare, non c'è maledizione! | le parole del Bwetè vengono da est, da dove viene il sole, fino ad ovest, paesi di tenebre; dal letto di nascita fino al letto di morte.. | non rifiutare la luce, vedrai presto il Bwetè.. | siete sulla buona strada, non inciampate! | il momento è venuto, vi farà discendere il fiume | la torcia è accesa davanti a voi, gli strumenti musicali sono dietro.. | a Monte, dietro voi, c'è la sorgente, il paese in pendenza.. - a Valle c'è la tana del granchio dove si agita la tartaruga, il grembo dove freme l'infante.. | famiglia del Bwetè, che le visioni vengano veloci! nessuna paura, i talismani di protezione sono rifugio, nelle campanelle rituali e gli alberi sacri. (lancio di una piroga in miniatura sopra un ruscello) | Tu, piroga della vita, sei stata intagliata per la grande traversata del fiume Mobogwè! vai ad Ovest al paese dei ricchi e della fecondità, dall'altra parte dell'Oceano, al paese dei morti e dei Bianchi, là dove il sole si congiunge alle tenebre! Nuovi iniziati, voi siete sulla buona via, quella dell'acqua pura corrente.. potrete vedere di persona e raccontare quello che avete visto! | O serpente arcobaleno, o stelle, o luna, o sole! mostrate loro la luce! | noi abbiamo tolto le proibizioni della terra che inghiotte e vomita, non abbiate paura, è la strada buona, Saluti, Ciao. (ritorno degli iniziati che portano un arbusto) | Gli iniziati presto affondano nella tana del caimano, nel grembo della Terra Madre, prigionieri di liane che avvolgono. | l'arbusto (il nuovo iniziato) ringrazierà il piantatore di averlo sradicato, poichè lo strumento che serve a piantare è lo stesso usato per scavare la fossa. | il caimano ingoia gli infanti d'uomo. | O madre di tutti gli alberi, è ai piedi dell'albero della Vita che fremerà l'infante che va a rinascere. | l'iniziato capirà presto come strisciare sulle tracce (sentiero) del serpente Pitone
MOTOMBI (secondo rito di passaggio), soggiorno nel limbo e rinascita ai piedi dell'Albero della vita: | l'arpa fu scolpita dal machete e poi modellata con l'ascia | ella giunse al villaggio per vivere a lungo e perpetuarsi fino al villaggio delle stelle. | Camaleonte, lucertola rossa, nostra processione è come i vostri punti di colore. (appare una maschera bianca) | Madre Kwakè, tu salti come una palla di gomma verso il cielo (apparizione di una maschera di fogliame) | noi piangiamo Mbidi, ma vediamo i suoi movimenti di allegria! O scimpanzè, fai avances coi tuoi sopraccigli | ecco l'arrivo del sole, all'imbarco del Mondo, periplo nascosto dal sole | OMBA DISOUMBA (porta della nascita), strisciando nell'oscurità tra le gambe dei vecchi, il neofita scivola nella traccia sotterranea del Pitone.. egli sentirà la voce stridula dello spettro della ragazza morta e saprà la sua rinascita prossima alla chiara luce accecante dell'albero della vita. MOTOMBI, albero della vita, all'inizio fu talismano di fecondità, ventre che mise al mondo Dissumba, debutto e fine di tutte le cose (reliquie di antenati nel tempio) | oggi c'è la risalita verso il Monte, verso l'essere che si agita, come una campana o l'uccello loquace che salta senza posa! è il Vecchio Antenato che dispensa consigli (arco), è la lingua che salta tra i denti, e che raccoglie le cose del fiume profondo. | ecco il sole che appare ad Est iniziando la sua curva come quella della zappa, come la schiena dei vecchi e dell'infante prima di nascere. | Disoumba! che scende e risale il fiume, l'uomo non cambia di forma.. | come la piccola anguilla che rimonta il corso del fiume e inizia a trasferirsi nel paese delle molte radici.. è allora che ottiene l'insegnamento nel contenitore segreto. (uscita dei nuovi iniziati da un tunnel sotterraneo) | poi arriva ai piedi dell'albero rosso e comincia a metter fuori la testa, il corpo, gli arti, che sono come le corde dell'arpa - e lui sente la luce gialla del sole, la luce bianca della luna, la palla rossa della vita, il braccialetto nero delle tenebre e il gran danzatore che terrifica (Siva nataraja).
suonatore di mongongo e discorso recitato: | all'inizio fu Nzambe Kana, l'antenato fondatore del primo villaggio.. | il suo ventre si gonfiò, gonfiò, e lui sentì un vivo dolore. | Mougongo, arco musicale, vecchio maschio solitario.. | l'antenato dei Bapindji tendeva una singola corda su un ramo curvo come la colonna vertebrale, come la traiettoria del sole | quando lui assorbì l'iboga, la radice amara che fa vedere le cose dell'aldilà, egli si trovò subito nel fiume Mobogwè | sente allora una grande vibrazione dal più profondo del fiume, come il brivido della vita nel grembo materno | egli vide allora il granchio che faceva risuonare l'arpa con le sue dita fessurate (il recitante si rivolge all'arpa) | Ngombi Koungaka.. vibra arpa! ecco l'arpa! lei vibra come il brivido del granchio, dove la tartaruga scava la sabbia nel buco profondo del fiume. | arpa, ecco il tuo genitore, è l'arco a corda unica, che trasmette la sua vibrazione alle tue corde multiple. | Iniziati, discendete al più profondo del fiume, discendete nelle viscere.. | è qui che penetra il vecchio cinghiale maschio | è l'arco a corda unica teso verso il Cielo. | Voi che volete sentire, capite bene il significato di questo arco delle origini e di ciò che si dice nel luogo riservato dove si riuniscono gl'iniziati. | qui è dove freme l'arpa, a Valle, in basso. | Dissumba, Disoumba! inizio e fine di tutte le cose..

Mitombo aio okaba (canto iniziatico d'arpista) | ai piedi dell'albero della vita, io ho visto la luce del sole, della luna e delle stelle | il pigmeo Bussenguè è partito in foresta per cogliere frutti| egli salì su un albero che cresce in luoghi umidi | fece una caduta e i suoi piedi restarono incastrati in un ramo biforcato, così i suoi intestini si sparpagliarono al suolo penetrando la terra. | là ebbe origine l'arpa, dalle radici aeree della vaniglia nacquero le corde dell'arpa rituale | esse discesero dal cielo e penetrarono nel più profondo della terra dove abbracciano le mascelle dei cadaveri | Oh arpa! in basso tu sei la morte (poichè tutto ciò che nasce deve morire) | oh arpa! in alto tu sei la morte (poichè è dalla bocca che fugge il soffio) | ma la tua vibrazione è quella dell'arco, tuo genitore che iniziò nel tuo grembo | perchè il Bwetè più grande è il vecchio antenato che dimora a monte.. | è l'essere che vibra tra i denti, come un uccello che si sposta da un ramo all'altro e articola la parola.

| alle origini una corda scese dal Cielo di nostro padre Nzambè | la Terra ricevette le benedizioni rituali, le piogge che fan danzare il suolo.. | Disumba, Disumba! tu sei l'inizio e la fine.. | Tu sei il piede fisso in terra, la colonna che sostiene l'edificio e la piroga della vita | oh arpa, tu piangi per lo sforzo e amputi un tronco all'altro, sforzo e tronco dell'albero che ti ha generato - mentre (cordone e placenta) marciscono al suolo e si rinforzano nella terra dove aderiscono alle ossa dei cadaveri. | oh padre Nzambè, io ho paura dell'iniziazione, poichè il cuore del neofita è pieno di amarezza mentre quello dell'anziano è pieno di visioni dell'aldilà. | dietro il suono d'arpa, nessuno può passare se non per tramite del vecchio antenato che gli diede la parola.

canto di Obaka: L'arco tende e vibra, nulla esiste; l'uomo non è ancora nei pensieri di Nzamè. Nzama, dentro l'uovo, non è ancora nato, assieme agli altri due (Ningome, e None), attende un segno.. L'arco Babongo, inizia a vibrare un lungo canto, il mongongo piange nel vento; la corda ha tre nodi e, ora, il vento soffia forte; il fulmine, figlio del vento, rompe il fato dell'uovo. L'uovo si apre e i tre sono fuori, sulla Pangea; Nzama urla e piange, come tutti bimbi, un canto nel vento; Ningone sua sorella, e None suo fratello, seminano il vento con pazze grida intorno. Mebeghè al principio fece l'uovo, l'uovo-feto nel caos originale, e Nzama venne fuori, per primo, solo e piangente, così Mebeghe gli ordinò di smembrare il suo corpo, e il mondo fu formato. Poi, uscì dall'uovo Ningone, con gli orifizi del suo corpo ancora tutti chiusi; infine venne fuori il piccolo None; rimase la placenta e il cordone ombelicale. Ancora è notte e le acque sono nere; il sole e la luna iniziano il loro ciclo (tempo), marcando l'inizio e la fine di ogni cosa. Nzamè scende in acqua, voga con la piroga. Le Termiti della terra iniziano il loro lavoro; Nzame le ha create per lavorare il sopra e sotto suolo; così, lente, assolvono alla missione; poi, l'uomo e la donna ottengono anch'essi ruolo e posizione: l'acqua va alla donna, il suolo va all'uomo; ma l'acqua deve rimanere aperta all'uomo che afferra. Evùs, la placenta è sepolta nel bush, ma talvolta si sveglia e la battaglia comincia..


  Jan 一月 (Exù e Euà)

01.䷀ Seba: 玉 primi templi
02.䷁ Seba: 土 nutrire la terra
03.䷋ Seba: 卤 alghe e minerali
04.䷂ Seba: 木 alberi major
05.䷃ Seba: 竹 alberi e noci
06.䷅ Seba: 食 frutteti
07.䷆ Seba: 酉 uve e vini
08.䷇ : 父 libertages.pdf

Feb 二月  (Nanà)

09.䷈ Emilia: 田 erbe aromatiche
10.䷉ Emilia: 韭 erbe da insalata
11.䷍ Emilia: 頁 zuppe e ricette
12.䷎ Emilia: 网 erbe rampicanti
13.䷌ Emilia: 麻 canapa e ceste
14.䷊ Emilia: 艸 erbe selvatiche
15.䷄ Emilia: 皿 frutticini
16.䷰ Agro: 屮 seed-savers.pdf

  Mar 三月 (Oshumarè)

17.䷐ Pamela: 禾 cereali e legumi
18.䷑ Pamela: 黍 pani d'orzo slavi
19.䷒ Pamela: 禸 pane segale delfina
20.䷓ Pamela: 鼠 fauna spontanea
21.䷔ Pamela: 鸟 uccelli e galline
22.䷕ Pamela: 虫 bee & spiders
23.䷖ Pamela:纟糹crisis & dances
24.䷏ : 月 calendario luna

Apr 四月 (Yemajà)

25.䷘ Sesto: 鹵 cina medi cina
26.䷗ Sesto: 氵氺 acqua medicina
27.䷚ Sesto: 黄 popoli del sogno
28.䷛ Sesto: 米 riso di montagna
29.䷙ Sesto: 舟 e.p austronesia
30.䷝ Sesto: 巛 pesci e armonia
31.䷷ Sesto: 龠 storie di popoli
32.䷟ : 人亻 popoli di Gaia

  May 五月 (Ogun)
33.䷠ Martin: 豆 milpa panamerica
34.䷡ Martin: 鹿 daino-mais-azzurro
35.䷢ Martin: 瓜 frutti tropici
36.䷣ Martin: 子 funghi mex

Jun 六月 (Yansà, oyá e Logunedè)
37.䷤ Lisa: 巫 wū shaman
38.䷥ Lisa: 生 terapia Mesmer
39.䷦ Lisa: 女 natura androgina
40.䷞ : 家 case e capanne

Jul 七月 (omolù, obaluiè e Oxalà)
41.䷧ Kinaciau: 牛 e.p africa
42.䷩ Kinaciau: 雨 pioggia verde
43.䷪ Kinaciau: 气 respiro e qìgong
44.䷫ Kinaciau: 火灬 giraffe dance

Aug 八月 (Obà e beiji)
45.䷬ Mallendi: 豸 buiti dei Fang (Tago)
46.䷭ Mallendi: 卩 piante rituali
47.䷮ Mallendi: 弓 buiti Tsogo
48.䷨ Buti: 刀 arco-e-arpa.pdf

  Sep 九月 (Oshossi e caboclos)
49.䷜ Taras: 风 erbe matragune
50.䷲ Taras: 馬 e.p Eufrasia
51.䷱ Taras: 天 papaveri e fiori
52.䷳ Taras: 龵 ganja yoga

Oct 十月 (Shangò)
53.䷴ Raseno: 爻 intrecciare
54.䷵ Raseno: 穴 viaggiare
55.䷶ Raseno :心忄 estasiare
56.䷯ 雷 video linguaggi

Nov 十一月 (Ossàin)
57.䷸ Romulo: 日 achuma cactus
58.䷹ Romulo: 羊 e.p sudamerica
59.䷺ Romulo: 黽 erbe yanomami
60.䷻ Romulo: 鬯 ayahuasqueros

Dec 十二月 (Oshun)
61.䷼ Yolanda: 門 acacie Jurema
62.䷽ Yolanda:鼎 umbandaime 8
63.䷾ Yolanda: 示 orishàs
64.䷿ : 曰 canti religiosi


music  ☰ Cielo  ☳ Tuono  ☵ Acqua  ☶ Monte  ☷ Terra  ☴ Vento  ☲ Fuoco  ☱ Lago    photo  ☰ Cielo  ☳ Tuono  ☵ Acqua  ☶ Monte  ☷ Terra  ☴ Vento  ☲ Fuoco  ☱ Lago  
  ☰ 天 01 ䷀34 ䷡05 ䷄26 ䷙11 ䷊09 ䷈14 ䷍43 ䷪ ☰ 天 01 ䷀34 ䷡05 ䷄26 ䷙11 ䷊09 ䷈14 ䷍43 ䷪
☳ 雷 25 ䷘51 ䷲03 ䷂27 ䷚24 ䷗42 ䷩21 ䷔17 ䷐ ☳ 雷 25 ䷘51 ䷲03 ䷂27 ䷚24 ䷗42 ䷩21 ䷔17 ䷐
☵ 水 06 ䷅40 ䷧29 ䷜04 ䷃07 ䷆59 ䷺64 ䷿47 ䷮ ☵ 水 06 ䷅40 ䷧29 ䷜04 ䷃07 ䷆59 ䷺64 ䷿47 ䷮
☶ 山 33 ䷠62 ䷽39 ䷦52 ䷳15 ䷎53 ䷴56 ䷷31 ䷞ ☶ 山 33 ䷠62 ䷽39 ䷦52 ䷳15 ䷎53 ䷴56 ䷷31 ䷞
☷ 地 12 ䷋16 ䷏08 ䷇23 ䷖02 ䷁20 ䷓35 ䷢45 ䷬ ☷ 地 12 ䷋16 ䷏08 ䷇23 ䷖02 ䷁20 ䷓35 ䷢45 ䷬
☴ 風 44 ䷫32 ䷟48 ䷯18 ䷑46 ䷭57 ䷸50 ䷱28 ䷛ ☴ 風 44 ䷫32 ䷟48 ䷯18 ䷑46 ䷭57 ䷸50 ䷱28 ䷛
☲ 火 13 ䷌55 ䷶63 ䷾22 ䷕36 ䷣37 ䷤30 ䷝49 ䷰ ☲ 火 13 ䷌55 ䷶63 ䷾22 ䷕36 ䷣37 ䷤30 ䷝49 ䷰
☱ 泽 10 ䷉54 ䷵60 ䷻41 ䷨19 ䷒61 ䷼38 ䷥58 ䷹ ☱ 泽 10 ䷉54 ䷵60 ䷻41 ䷨19 ䷒61 ䷼38 ䷥58 ䷹
I 64 Esagrammi
1 Il Creativo 2 Il Ricettivo 3 La Difficoltà iniziale 4 Follia Giovanile 5 L'Attesa 6 La Lite 7 l'Esercito 8 Unificare 9 La Forza domatrice del piccolo 10 Il Procedere 11 La Pace 12 Il Ristagno 13 La Comunanza fra uomini 14 Il Possesso grande 15 La Modestia 16 Il fervore 17 Il Seguire 18 Operare su ciò che è stato corrotto 19 L'Avvicinamento 20 La Contemplazione 21 Mordere 22 L'Avvenenza 23 Lo spaccarsi in due 24 Il Ritorno (Il punto di svolta) 25 L'Innocenza (L'Inaspettato) 26 La Forza domatrice del grande 27 Gli angoli della bocca 28 La Preponderanza del grande 29 L'Abissale (Acqua) 30 L'Aderente, Fuoco 31 L'Influsso (Il corteggiamento) 32 La Durata 33 La Ritirata 34 La Potenza del grande 35 Il Progresso 36 L'ottenebramento della luce 37 La Famiglia 38 L'Opposizione 39 L'Ostruzione 40 La Liberazione 41 La Riduzione 42 L'Accrescimento 43 Irrompere 44 Il Venire incontro 45 La Raccolta 46 L'Ascendere 47 Oppressione (Esaurimento) 48 Il Pozzo 49 Il Sovvertimento (La Muda) 50 Il Calderone 51 L'Eccitante (Sconvolgimento, tuono) 52 L'Arresto (La quiete, il monte) 53 Lo Sviluppo (Progresso graduale) 54 La ragazza che va sposa 55 L'Abbondanza 56 Il Viandante 57 Il Mite (Il penetrante, Il Vento) 58 Il Sereno, Il Lago 59 La dispersione (La dissoluzione) 60 La Limitazione 61 La Verità interiore 62 La Preponderanza del piccolo 63 Dopo il Compimento 64 Prima del compimento
La casa in riva al ruscello
Ero stanco di dover essere agghindato
fui trasferito in uno sperduto paesino
dove ho per vicini contadini e giardinieri
dove mi sento ospite di monti e boschi
la mattina zappo il mio orticello
rivoltando le erbe umide di rugiada
la sera sulla barchetta navigo
con remi avanti e indietro e canto
a lungo allegramente, guardo il cielo
Solo nella notte, penso al valico di Qin
e ascolto i rintocchi delle campane
mente il vento scende e sferza
il destino è una barca sul fiume
or in mezzo ai gorghi, or in acque tranquille.

Tangshi 28-31-35 mix di Wei Yingwu

Sudore
La stanchezza per qualche sortilegio,
rende l’uomo felice
una droga s’impossessa del corpo.
Al dunque è solo un uomo che sorride
per via del suo malcapitato destino.
Allora fatica, abbassa la testa
e menti alle tue forze
ti esce dal culo anche un santo spirito
che non pensavi potesse rinfrancarti l’anima

di Pasqualino di Nitto: "Come un soffio che Vive"

  l'eremita daoista del monte Quanjiao
Fà freddo oggi nel mio studio
improvviso penso all'amico sui monti
raccoglie nei valloni, legna e sterpi
per accendere il fuoco.
Ritorna alla sua capanna e scalda la stufa.
Vorrei potergli portare un bicchier di vino
a rincuorarlo in questa notte di vento e pioggia.
Ma sul tappeto di foglie morte che copre i pendii
come farò a ritrovare le sue tracce?
Tangshi n.29 di Wei Yingwu
yen pu chen, zuei pu chan: occhio non vede, bocca no appetito
ar pu tin, shin pu fen: orecchio no sentire, cuore no fastidio
老子 Lǎozǐ (Laotze, Boyang 伯阳, Lao Dan 老聃, Li Er 李耳), stone sculpture, north of Quanzhou. 一日为师,终生为父 yi ri wei shi, zhong sheng wei fu a teacher for one day equals a father for the whole life. Laozi, a teacher of 易经 I-jīng Book of Changes), poet of 道德經 dàodéjīng , he wrote it for Yin Xi(尹喜) disciple. Laozi's mother was 李树 Li (plum tree), gave birth to Laozi at Guoyang, Anhui province, BC 571-471 Zhou dynasty. Laozi went west Zhouzhi 盩厔 (Shaanxi province) and built a hut, cradle of Chinese Daoism 道家, school & religion 道教. He was buried in Xilouguan 先民. He is a simbol of elders, 萨满 巫师Sàmǎn, wūshī, poet of Thera.

Il popolo cinese possiede una lingua poetica universale: 易經 yì jīng (i ching), Il Libro dei Mutamenti e modelli versatili, in grado di valutare la via dei cieli e della terra (易与天地准故能彌綸天地之道 yi yu tian di zhun, gu neng mi lun tian di zhi dao). Usato anche come oracolo (come i latini libri sibillini), ha più metodi per ottenere i responsi: gusci di tartaruga, lancio di 3 monete, estrazione di steli di Achillea. La filosofia versatile del cambiamento (dinastia Zhou) ha influenzato taoisti, buddisti, eraclitei, europei, africani, americani, ecc., tra essi, Carl Gustav Jung, cercando il modo di definire gli aspetti dell’inconscio, comuni all’intera umanità, studiò il meccanismo matematico dei 64 esagrammi, da lì maturò la teoria della Sincronicità in cui, lui connetteva avvenimenti di analogo contenuto, manifestati in differenti momenti temporali, legati a una casualità sintonizzata sulle necessità psicologiche di quel momento, simboli ed archetipi ad essi correlati, patrimonio di conoscenza comune di tutti gli individui, a cui poter accedere liberamente in qualsiasi momento.
La tradizione attribuisce 易經 yì jīng易經 yì jīng al re saggio fondatore della dinastia Zhou (re Wen, 1099-1050 a.C.) e a Zhou Gong 周公, a cui furono rivelati i trigrammi (八卦 bā gùa), in stato di trance. Al tempo di Yǔ 禹, i trigrammi svilupparono in esagrammi (六十四卦 lìu shí­ sì gùa), registrati nella scrittura 連山 Lián Shān Yi (montagne continue esagramma n.52 艮 gèn, due montagne una sopra l'altra). Gli 8 trigrammi (八卦 bā guà) sono la base del Yi Jing. I 64 Esagrammi hanno linee (爻 yáo) intere (yáng yáo 阳爻, gāng yáo 刚爻) o spezzate (yīn yáo 阴爻, róu yáo 柔爻).
Consultazione: lancio di tre monete uguali. Si decide quale lato rappresenti yin e quale yang, e si attribuisce un valore 2 per yin e 3 per yang. Si fa una serie di 6 lanci e si sommano i valori ottenuti, ordinandoli progressivamente dal basso (primo posto) verso l'alto (sesto posto). Si valuterà come segue:
2 + 2 + 2 = 6 linea spezzata mutevole,e corrispondente a 3 croci
3 + 2 + 2 = 7 linea intera fissa, corrispondente ad 1 testa e 2 croci
3 + 3 + 2 = 8 linea spezzata fissa, corrispondente a 2 teste ed 1 croce
3 + 3 + 3 = 9 linea intera mutevole, corrispondente a 3 teste
La linea mutevole si trasforma dalla polarità originale a quella contrapposta. Una linea spezzata mobile diventa linea intera fissa, e viceversa. Nell'interpretazione oracolare sono questi tipi di linea a permettere la comprensione dell'evoluzione degli eventi, i mutamenti temporali che accadranno. Esempio: un lancio di monete genera un esagramma che abbia al primo posto una linea spezzata mobile, tale esagramma è punto di partenza da cui ogni cosa si evolve fino ad arrivare alla situazione descritta dall'esagramma che abbia al primo posto una linea intera (evoluzione di una linea spezzata mobile) e le rimanenti linee identiche all'esagramma di partenza. L'esagramma di partenza andrà valutato per la sua immagine, sentenza e commento di Chou alla linea risultata mutevole: l'esagramma di arrivo andrà valutato nella sua interezza tranne la linea mutata, e da esso trae origine il consiglio oracolare vero e proprio.


cielo, lago, fuoco, tuono, vento, acqua, monte, terra.
天 tiān, 湖泊 húbó, 火 huǒ, 雷 léi, 风 fēng, 水 shuǐ, 山 shān, 土 tǔ

观察 (冥想) guānchá, (míngxiǎng): osservare (meditare),  风,旱,寒,热 (天空) fēng, hàn, hán, rè (tiānkōng): vento, siccità, freddo, caldo (cielo),  土壤 (粘土) tǔrǎng (niántǔ): suolo (argilla), 
工作 gōngzuò: lavorare,  犁土 (挖掘) lítǔ (wājué): arare suolo (vangare),  施肥,堆肥 shīféi, duīféi: concimare, compostare  浇水,修剪 jiāo shuǐ, xiūjiǎn: innaffiare, potare 
种植 (养殖) zhòngzhí (yǎngzhí): seminar/coltivar (allevare),  发芽 (花卉 草坪) fāyá (huāhuì-cǎopíng): germinare (fiori-prato),   收获 shōuhuò: raccogliere/mietere/vendemmia,   储存 chúcún: conservare,  
梦想,祈祷,唱歌 mèngxiǎng, qídǎo, chànggē: sognare, pregare, cantare.  告诉,座谈会,饮料 gàosu, zuòtán huì, yǐnliào: raccontare, simposio, bere.  音乐医药 yīnyuè yīyào: musica medicina (icaros)  哭,快死了 kū, kuài sǐ le: piangere, morire.  笑,出生,重生 xiào, chūshēng, chóngshēng: ridere, nascere, rinascere.  奋斗,投降,逃跑,休息 fèndòu, tóuxiáng, táopǎo, xiūxí: lottare, arrendersi, fuggire, riposare. 


欢迎您在梦中Huānyíng nín zài mèng zhōng: Benvenuto nel tuo sogno 土著 tü zhù: aborigeno; indigeno  部落 bùlùo: gruppo  jiā: hut, capanna 祖.: antenati 
先民.Xiān mín: popolo antenati  先:prima  民:persone, popolo  盖亚/地球Gài yǎ/Dìqiú: Gaia/Terra  文化wénhuà: cultura  民俗mínsú: usanze/costumi  舞台wǔtái: palcoscenico 
森林,沙漠。Sēnlín, shāmò: foresta, deserto.  海,河,山,村。Hǎi, hé, shān, cūn.: mare, fiume, montagna, villaggio.  家庭Jiātíng: 1.casa; 2.famiglia.  房子Fángzi: casa.  客栈Kèzhàn: Locanda. 
德拉步梯 Dé lā bù tī: Therabuti.  少林寺. Shàolínsì: Tempio di Shaolin.  雨土祖寺 Yǔ tǔ zǔ sì: Tempio ancestrale pioggia-suolo  地球 神殿.Dìqiú shéndiàn: Terra santuario  草庵.Cǎoān: eremo 
花园huāyuán: giardino  塔霍的书。 Tǎ-huò de Shū: Libro di Tago  虚拟学校。诗集的塔霍。Xūnǐ xuéxiào. Shījí de Tǎhuò.: Scuola virtuale. poesie di Tago. 故事.Gùshì: racconti   漫画Mànhuà: fumetti  该月的主题Gāi yuè de zhǔtí: argomenti del mese  人物,故事Rénwù, gùshì: personaggi, storiella  演员Yǎnyuán: attori  龙山 Lóng shān: Drago collina. 
: maestro  莊子 Zhuāngzǐ: Maestro Zhuang/testo Daoista  老子 Lǎozǐ: vecchio Maestro  当赛巴巴 : Sài bābā   镭森 : Raseno  莉萨 : Lisa   塞巴斯蒂安 : Sebastian   帕梅拉 : Pamela   艾米利亚 : Emilia   乔治塔拉斯 : Taras   约兰达 : Yolanda   唐罗慕洛 : don Romulo   马丁 : Martin  基那洲 : Kinaciau  马勒 : Mallendi   第六 : Sesto  
拼音字母 Pīnyīn zìmǔ: alfabeto pinyin   一,二,三,四,五,六,七,八,九,十Yī, èr, sān, sì, wǔ, liù, qī, bā, jiǔ, shí: 1,2,3,4,5,6,7,8,9,10   . 汉字 Hànzì:caratteri Han  英语。Yīngyǔ:inglese 
意大利语Yìdàlì yǔ: lingua italiano  发音Fāyīn : pronuncia 
chéng: città  guó: stato  : funzionario  漆园 qīyuán: manifattura di lacca.
maestro  dào : (首 qiú testa) + (止 zhǐ piede), significa via, percorso, via naturale, mostrare la via, insegnare, metodo da seguire, dottrina. Zhuāngzǐ 莊子 Maestro Zhuāng
(369– 286 a.C. in Wade-Giles Chuang-tzu; in giapponese Sōshi; coreana 장자 Changja/Jangja; vietnamita Trang tử).
originario della città di Méng , nello stato di Sòng 宋國. Meng è forse l'attuale Shāngqiū 商邱, nello Henan.
Il suo nome personale era Zhōu . Nella sua città natale era stato funzionario di una manifattura di lacca.
L'opera: Lo Zhuangzi usa il linguaggio cinese in molte sue sfaccettature e in differenti modi.
1.Quello che piace ai pesci" 魚之樂 yúzhīlè | 2.Zhuangzi sognò di essere una farfalla 莊周夢蝶 Zhuang Zhou meng die
Il testo daoista Zhuāngzǐ prende il nome dal suo autore. Dal 742 d.C., quando l'imperatore daoista Xuánzōng 玄宗, conosciuto come Lǐ Lóngjī 李隆基, regno: 712-56, Dinastia Tang) attribuì titoli onorifici ai maggiori testi daoisti, è conosciuto anche come Nan hua zhen jing 南華真經, Il Vero Classico della Fioritura Culturale del Sud). L'opera è composta da 33 capitoli: i primi sette sono detti 內篇 nèipiān, capitoli interni più antichi e brillanti, i successivi quindici 外篇 wàipiān, capitoli esterni, mentre gli ultimi undici 杂篇 zápiān, capitoli misti. Confucio 孔夫子 Kǒng fūzǐ dice che uno Stato ha il se è ben governato" o se il re dedica sé stesso al 道
agendo con Wang (oblio) e shen (spirito, vijnanamayakosha, inconscio collettivo memorizza tutto anche se non ce ne accorgiamo).
(Zhuāngzǐ shuo - Part 1a) season/stagioni 月: estate, autunno, inverno, primavera: 夏 xià, 秋 qiū, 冬 dōng, 春 chūn.
inizio, fine: 开始 kāishǐ, 结束 jiéshù, seminagione 播种 bōzhòng | solstizio estivo, equinozio autunno, solstizio inverno, equinozio di primavera: 夏至 Xiàzhì, 秋分 qiūfēn, 冬至 dōngzhì, 春分 chūnfēn. | gran pioggia. piccola pioggia: 大雨 dàyǔ, 大雨点小 dàyǔ diǎn xiǎo; | gran freddo. piccolo freddo: 非常冷 fēicháng lěng, 有点冷 yǒudiǎn lěng. Neve, gelo: 积雪 jī xuě, 霜冻 shuāngdòng. | gran caldo, piccolo caldo: 热量 rèliàng, 有点热 yǒudiǎn rè || 雨 土 家 气 风 火 木 pluvo, thera, domo, qi, fēng/vento, fajro, ligno | 春天 夏天 秋天 冬天 (IT) L'ateniese Metone elaborò un ciclo per accordare i mesi lunari di 29,5306 giorni agli anni solari di 365,2422 giorni; ordinò i mesi di 29 e 30 giorni e gli anni di 12 e di 13 mesi, creò così un ciclo di 19 anni che conteneva 235 mesi lunari esatti. Nel ciclo di Metone le stagioni si spostano ogni anno di qualche giorno avanti o indietro ma, a fine ciclo, tornano a posto. Così, la Pasqua cade ogni prima domenica dopo la prima Luna piena di primavera.

for donation, please contact:   info@agrobuti.net

ArchaicMedicine Om Shaneron - Libertages 诗集的塔霍 -   different song-lines come inside the Neuron Vreex, endlessy  since 2008 - webmaster 2016